Home Economia Goldman Sachs o quando alla base del canale rialzista devi provare

Goldman Sachs o quando alla base del canale rialzista devi provare

98
0

Le azioni del colosso dell’investment banking mostrano un movimento laterale impeccabile dallo scorso agosto, con supporto a 370 e resistenza a 435 dollari.

Analisi tecnica
CANALE RIALZISTA
CANALE RIALZISTA

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

I titoli di Goldman Sachs si stanno muovendo in un impeccabile movimento laterale dallo scorso agosto, con supporto a 370$ e resistenza a 435$, in numeri tondi. Laterale che a sua volta è incastonato all’interno di un canale rialzista impeccabile dai minimi di marzo 2020 (il momento peggiore della pandemia per i mercati). Ma la cosa più interessante è quella i minimi di detta laterale coincidono, approssimativamente con la base del canale rialzista, per definizione supporto importante.

E la teoria più elementare del cartismo dice che alla base di un canale, semmai, si compra, ma non si vende. Cioè, intorno all’area di i 360-365 dollari sono quando dovresti saltare di nuovo in piscina. E come ultimo stop loss, guarderei a $ 348 nei prezzi di chiusura: i minimi di questa estate. Sopra, sul lato della resistenza, abbiamo i massimi di questo mese a $ 412,66 e al di sopra i massimi storici a $ 426,16.

gs180122
Grafico giornaliero di Goldman Sachs (GS).
Articolo precedenteL’Everton è troppo bello per andare giù? Il successore di Rafael Benitez deve riparare velocemente il club rotto
Articolo successivoLa polizia ha interrotto l’accesso a un servizio VPN utilizzato dai criminali informatici