Home Sport Gol di UEFA Champions League: il Villarreal sconvolge il Bayern Monaco, il...

Gol di UEFA Champions League: il Villarreal sconvolge il Bayern Monaco, il Real Madrid batte il Chelsea ai supplementari

39
0

Mentre la rimonta del Chelsea per portare il Real Madrid ai tempi supplementari era al centro della scena, altrove si è verificata la più grande uccisione di giganti del torneo. Il Villarreal è in semifinale di Champions League dopo che un eroico pareggio per 1-1 in casa del Bayern Monaco martedì si è assicurato un successo complessivo per 2-1 all’Allianz Arena. Il Chelsea è arrivato vicino alla caduta del Real Madrid vincendo con un punteggio di 3-2, ma questo è stato sufficiente per vedere il Real Madrid vincere 5-4 complessivo.

Il sottomarino giallo continua a galleggiare

Dopo un primo tempo a reti inviolate, andato secondo il copione di Unai Emery e dei suoi giocatori, l’immancabile Robert Lewandowski ha riportato in campo i colossi tedeschi. È stata una partita faticosa per il Bayern nonostante abbia dominato il possesso palla e preso 23 tiri contro i quattro del Villarreal. Solo quattro tiri del Bayern hanno colpito il bersaglio e 11 dei loro tiri sono stati tentativi speculativi da fuori area.

La squadra di Julian Nagelsmann, però, non è riuscita a calciare, ed è stato il Villarreal a trovare il gol decisivo della vittoria con un letale contropiede terminato da Samuel Chukwueze per mettere a tacere il supporto di casa. Il Bayern ha solo se stesso da incolpare viste le possibilità che ha sprecato e la sua incapacità di creare occasioni fin dall’inizio.

Tuttavia, il merito pieno dovrebbe andare a Emery e alla sua squadra unita che avanza alle semifinali contro ogni previsione per eguagliare la loro prestazione 2005-06 quando hanno perso di poco contro l’Arsenal. È un momento fondamentale per un club speciale e una buona distrazione dalla loro forma mediocre della Liga. Nonostante sia stata etichettata come una delle squadre più deboli rimaste in Champions League, nessuno vorrà affrontare il Sottomarino Giallo nel round finale.

Real mostra perché è una squadra da battere in questa competizione

Il Chelsea si è opposto, arrivando alla gara di ritorno dietro di due gol dopo la partita della scorsa settimana allo Stamford Bridge. Ma Mason Mount ha ripristinato la fiducia a soli 15 minuti dall’inizio della partita. Ha preso un passaggio di Timo Werner ed è stato in grado di trasformarlo in un’ottima conclusione. Il Chelsea è stato sfortunato a non essere in vantaggio con più gol nell’intervallo, ma questo avrebbe prefigurato ciò che sarebbe successo più tardi.

A seguito di un calcio d’angolo che avrebbe dovuto essere un calcio di rinvio, Antonio Rudiger viene lasciato a secco di testa in corner di Mounts. Pochi minuti dopo, Marcos Alonso aveva la palla in fondo alla rete, ma quando si stava preparando a tirare, è stato ritenuto che la palla avesse colpito la sua mano, quindi è stato escluso dal VAR. Il Chelsea otterrebbe il terzo posto, ma ci vorrà fino al 75 ‘quando Timo Werner ha aggirato il portiere ma ha ancora bisogno dell’aiuto di una deviazione di Thibaut Courtois per segnare.

Il Real Madrid ha dimostrato che non può essere lasciato per morto quando Luka Modric ha alzato un pallone rialzato sulla difesa del Chelsea che è caduto su Rodrygo per un gol che ha fatto sembrare più facile di quanto non fosse in realtà. Anche Christian Pulisic ha avuto due buone occasioni per i Blues negli ultimi minuti, ma non è riuscito a finirle portando ai tempi supplementari.

Vedi anche:  Pronostico Liverpool-West Ham, quote: l'esperto rivela le scelte della Premier League inglese per sabato 5 marzo

I tempi supplementari, o davvero qualsiasi momento in cui la partita è in palio, dovrebbero chiamarsi Benzema time, e Vinicius Junior è riuscito a trovare lo spazio per crossare la palla a Benzema dove l’attaccante francese ha mostrato perché è uno dei migliori al mondo, bussando in un colpo di testa in tuffo per assicurarsi che il Real Madrid avrebbe una possibilità per un altro titolo di Champions League.

Punteggi aggregati

  • Real Madrid-Chelsea 5-4
  • Bayern Monaco-Villarreal 1-2

Il Villarreal va preso sul serio

Nonostante le lezioni dell’andata, nessuna delle due squadre è apparsa particolarmente acuta sotto la porta all’inizio. Tuttavia, il Bayern era molto più creativo degli spagnoli in generale e ciò era in parte dovuto al piano di gioco di Emery di assorbire la pressione e cercare di contrastare. Chukwueze si è assicurato che alla fine fosse un successo convertendo con l’unico tiro in porta del Villarreal e questa è una sconfitta che danneggerà i vincitori del 2020.

Villarreal non può più essere cancellato da questa edizione. Ora hanno scaricato Juventus e Bayern e adoreranno le loro possibilità contro quello che probabilmente sarà il Liverpool. Data la serie di partite che gli uomini di Jurgen Klopp devono affrontare, questa potrebbe essere più complicata del previsto per i Reds. Emery ei suoi uomini potrebbero lottare per l’Europa nella Liga, ma hanno il cuore e lo spirito collettivo per prosperare come gli ultimi sfavoriti.

Il Bayern in difficoltà avrebbe potuto essere battuto in semifinale

Se il Bayern in qualche modo fosse riuscito a cavarsela, la possibilità di una pesante sconfitta contro il Liverpool era forte. Questo non è lo stesso potente colosso della Bundesliga del passato e hanno continuato la loro preoccupante tendenza di consentire ai loro avversari di segnare mentre il futuro di Lewandowski è ora un importante argomento di discussione. Una cosa è stata superare una squadra inesperta della Red Bull Salisburgo, ma un’altra è stata imbattersi in un’unità così astuta come questa squadra del Villarreal.

Forse è una benedizione sotto mentite spoglie per il Bayern che si ritira e consente al Villarreal di dare tutto alle semifinali mentre cerca di fare un passo avanti rispetto all’avventura 2005-06 e seguire il successo in Europa League con una finale di Champions League. Qualunque cosa accada dopo, Emery e i suoi giocatori sono stati ben meritati contro la Juve e ora il Bayern solo per uscire in testa.

La Strada per le otto è aperta

Mentre il Real Madrid è stato escluso dalla Champions League in più fasi a causa dell’età e delle sue debolezze in difesa, Carlo Ancelotti non ha bisogno di una squadra perfetta per competere. Mentre i Los Blancos hanno perso la partita contro il Chelsea, quando sono andati dietro ha fatto l’audace chiamata di sostituire Tony Kroos per il giovane Eduardo Camavinga. Quel cambiamento insieme a uno scambio in ritardo per portare Rodrygo ha pagato i dividendi poiché non solo il Real Madrid ha approfittato delle gambe stanche del Chelsea mentre la partita cresceva, ma le sue stelle si sono fatte avanti quando contava.

Chi altro vuoi che giochi una palla nell’area per un’occasione critica all’80 ° minuto se non Luka Modric? Che ne dici di ottenere un colpo di testa nei tempi supplementari? L’elenco dei giocatori che prenderesti al comando di Benzema in quella situazione è piuttosto breve, motivo per cui il Real Madrid andrà avanti. Il Chelsea pensava di avere qualcuno del calibro di Romelu Lukaku, ma era assente dalla partita proprio come le loro possibilità in Champions League.

Vedi anche:  Pronostico Roma-Cagliari, quote, come guardarlo, live streaming: 16 gennaio 2022 Scelte degli esperti della Serie A italiana

Rifinitura, Rifinitura, Rifinitura

Su due gambe, il Chelsea ha effettuato 48 tiri ma non è riuscito a emergere con una vittoria sul Real Madrid. Il piano di Thomas Tuchel era perfetto in quanto la sua squadra non solo era nelle aree corrette, ma ha anche segnato tre gol per tornare in partita. Ma quando sono entrate in gioco le gambe stanche, la squadra non ha tirato fuori il proprio peso. Christian Pulisic, Hakim Ziyech e Jorginho hanno preso sette tiri tra di loro quando sono arrivati ​​​​in ritardo per cambiare il gioco con uno solo di quelli che ha colpito il bersaglio.

Il Chelsea ha una profondità impressionante sulla carta, ma non è stata mostrata nella trasferta in Spagna poiché il trio ha creato solo due occasioni tra di loro. Il cambio di ritmo era necessario dopo che i titolari sono andati oltre 90 minuti a un ritmo torrido contro il Madrid, ma le riserve hanno deluso la loro squadra. È un peccato che Pulisic fosse su questa barca, ma dopo essere tornato per il servizio in nazionale, è stato un guscio del giocatore che si è fatto strada nel Chelsea titolare XI.

Seleziona Valutazioni giocatori

Robert Lewandowski — L’uomo a cui tutti guardano per un gol nel Bayern, ha mantenuto il suo contratto nonostante una prestazione in gran parte disinvolta fino ad allora. Voto: 6

Dani Parejo — Una delle rivelazioni di questa corsa del Villarreal, il maestro del centrocampo è stato fondamentale nella creazione del vincitore di Chukwueze ed è stato immenso sulle due gambe. Voto: 8

Dayot Upamecano — Uno dei difensori del Bayern incapace di tenere il passo con il fulmineo contropiede del Villarreal nel finale, è stato anche responsabile di un grave errore dall’altra parte che alla fine è costato al Bayern. Voto: 4

Raul Albiol — Negli anni del crepuscolo della sua carriera, il veterano continua a diventare sempre più sicuro e ha meritatamente rivendicato il premio come migliore in campo per aver quasi supervisionato la porta inviolata che Emery stava cercando di organizzare. Voto: 8

Timo Werner — Metti in campo il Chelsea creando due occasioni, assistendo un gol e segnandone un altro. Il Chelsea era notevolmente più debole quando è stato sostituito all’83’, ma per ora sembra che abbia preso il posto dell’ala sinistra. Voto: 8

N’Golo Kante — È strano scrivere che Kante abbia giocato una brutta partita, ma mentre ha creato due occasioni, mancare metà dei suoi contrasti ha lasciato la difesa troppo aperta a volte. Kante è un giocatore che fissa un livello estremamente alto per se stesso e non è stato colpito martedì. Voto: 6

Rodrigo — Un grande spostamento dalla panchina su entrambi i lati. Ha dato al Real Madrid uno sbocco aereo mentre tornava anche in difesa. E, naturalmente, segnare un gol critico nella partita non fa affatto male. Voto: 7

David Alaba — Anche se non c’era molta difesa giocata nella partita, quella giocata era da Alaba. Ha effettuato cinque contrasti, ha avuto cinque recuperi ed è stato efficace nel portare avanti il ​​possesso. Un buon cambio di retrocoperta per Nacho. Voto: 7

Articolo precedenteReal Madrid vs Chelsea quote, scelte, come guardare, live streaming: 12 aprile 2022 pronostici Champions League
Articolo successivoRisultato Real Madrid vs Chelsea: Karim Benzema segna il vincitore dei tempi supplementari, rovina la rimonta dei Blues in Champions League