Home Economia Gli esperti insistono sui 100 dollari di greggio: “I fondamentali lo giustificano”

Gli esperti insistono sui 100 dollari di greggio: “I fondamentali lo giustificano”

108
0

Con il commercio di petrolio in livelli di 90 dollarisono sempre di più gli esperti che anticipano che i 100 dollari al barile si vedranno ‘prima o poi’. Hamco Financial, Investment Advisor di Hamco Global Value Fund, ritiene che il petrolio abbia “fondamentali solidi” e che sia una merce che, “nonostante sia esposta alla volatilità nel breve termine e che non ci siano garanzie sul futuro, Ha buone potenzialità a medio e lungo termine”.

Questi esperti ritengono che i prezzi del petrolio a questi livelli potrebbero consolidarsi e proseguire grazie alla dinamica della domanda e dell’offerta del settore. La domanda di petrolio ha continuato a crescere e riprendersi dopo la crisi economica causata dal Covid-19, che ha innescato un crollo senza precedenti. La riapertura, e successivamente la ripresa dell’economia globale, hanno dato impulso alla domanda ai livelli pre-pandemici.

Vedi anche:  L'Asia si chiude con segno misto, in una giornata di stallo davanti alla Fed

Sebbene i paesi sviluppati siano immersi nel processo di transizione energetica, altri paesi come la Cina hanno aumentato notevolmente la loro domanda negli ultimi 5 anni, del 6% all’anno dal 2016 al 2021. Ciò indica, secondo Hamco Financial, che l’attuale livello della domanda di petrolio continuerà a crescere nei prossimi annicontando sui paesi emergenti come grandi motori di essa.

A breve termine, l’azienda non esclude che i prezzi del greggio entrare in una fase di maggiore volatilità a causa di diversi fattori, come il calo degli indicatori anticipatori dell’OCSE, il possibile accordo con l’Iran -che potrebbe essere raggiunto ad aprile e avere un impatto compreso tra 10 e 15 dollari al barile- e la possibilità che il settore sia attualmente ipercomprato.

“Nel medio termine, se la domanda di greggio continua a crescere, la produzione di questa materia prima dovrebbe aumentare di circa 5,7 milioni di barili al giorno per soddisfare la domanda prevista alla fine del 2024, e circa 11,7 milioni di barili al giorno in più alla fine del 2029″, specificano.

Vedi anche:  Florentino Pérez aumenta la sua partecipazione in ACS oltre il 13%

Tuttavia, Hamco Financial comprende quel petrolio Si tratta di un’opportunità di investimento a medio e lungo termineinsistendo su quei livelli di 100 dollari al barile “condiviso da molte banche e analisti”, e nel fatto che si prevede un aumento degli investimenti nel settore, che rafforzerà l’attività delle società di servizi petroliferi, rafforzando le prospettive di rialzo dei prezzi e delle valutazioni del greggio per tali società.

Articolo precedenteDue sarte spagnole presentano le loro collezioni a New York
Articolo successivoBitcoin subisce una battuta d’arresto a causa delle tensioni in Ucraina e delle battaglie con il prezzo di 42.000