Home Technologia Facebook perde utenti per la prima volta nella sua storia

Facebook perde utenti per la prima volta nella sua storia

113
0

Un giorno doveva succedere. Per la prima volta nella sua storia, Facebook perde utenti giornalieri. Nell’ultimo trimestre del 2021 il colosso del social networks ha registrato un calo fino a 500.000 utenti, che ha portato alla sua prima battuta d’arresto dalla fondazione dell’azienda nel 2004, 17 anni fa.

Con tutto questo, Facebook ha ora 1.929 milioni di utenti giornalieri attivi in ​​tutto il mondo, che continua a mantenerlo come il piattaforma digitale più popolare al mondo. Anche se questo calo può sembrare contenuto in termini generali, il dato attesta la preoccupazione dell’azienda tecnologica americana per un rallentamento della sua crescita e dei ricavi che ricava dalla pubblicità (il suo business principale), un problema che si trascina da anni.

Questa battuta d’arresto sta avendo anche un effetto economico significativo. La pubblicazione di questi risultati ha reso le azioni di Obbiettivo -società madre di Facebook, Instagram Y WhatsApp– precipiterà fino al 20%, facendo crollare la loro valutazione di mercato di circa $ 200 miliardi in una volta. Se queste perdite continuassero, sarebbe il peggior giorno di negoziazione di Facebook dal suo debutto a Wall Street nel 2012.

Vedi anche:  Un robot aspirapolvere di Eufy arriva posizionato nella fascia economica

Quella caduta del mercato azionario riflette la preoccupazione degli investitori della società per la stagnazione della sua attività principale, i social network. Ed è che Facebook ha perso fino a un milione di utenti giornalieri in Nord America, la regione in cui genera il maggior reddito per pubblicità.

Meno popolare tra i giovani

Lo scorso ottobre, Marco Zuckerberg ha annunciato che la società da lui fondata e diretta è stata ribattezzata Meta, nel tentativo di fare un cambiamento strategico per concentrarsi sullo sviluppo di realta virtuale e di ciò che è stato soprannominato ‘metaverso‘, idea ancora diffusa e in prima fase di costruzione. La decisione è arrivata in mezzo allo scandalo per le rivelazioni interne sull’impatto dannoso che Facebook ha sul dibattito pubblico e sulla salute mentale dei giovani. Sebbene l’annuncio abbia innescato l’attrazione e l’investimento in questi spazi digitali, non ha risolto la mancanza di popolarità della piattaforma tra i più giovani, che preferiscono Tic toc o Snapchat– né la preoccupazione dei suoi azionisti.

Vedi anche:  Perché Elon Musk ha deciso di non far parte del consiglio di amministrazione di Twitter?

Ciò non significa che Meta abbia problemi economici, ma che potrebbe aver raggiunto un tetto. L’anno scorso la società madre di Facebook ha raccolto quasi 40 miliardi di dollari Benefici, la maggior parte dei quali provenienti dalla raccolta pubblicitaria ottenuta con lo sfruttamento di dati dei suoi utenti. L’investimento nel progetto Metaverse non è, al momento, così redditizio: RealityLabs, la divisione responsabile degli occhiali per realtà aumentata o dei caschi per realtà virtuale ricerca, ha subito perdite per quasi 8.000 milioni di dollari.

Articolo precedenteCosì puoi lavare piumini e giacche in lavatrice in modo che sembrino nuovi
Articolo successivoSemiconductor SOX, molto vicino alla forte resistenza di 3.700 punti