Home Technologia Elon Musk tratta con Stephen King su Twitter per il pagamento degli...

Elon Musk tratta con Stephen King su Twitter per il pagamento degli account verificati

237
0

Il capo di Tesla Inc, , si è scontrato sui social media con il romanziere per il suo piano di iniziare ad addebitare il servizio di account verificato, noto come .

Musk, che gestisce anche la società missilistica SpaceX, la startup di chip cerebrali Neuralink e la startup di tunneling The Boring Company, la scorsa settimana ha licenziato l’ex boss di Parag Agrawal e altri alti funzionari dell’azienda, proponendo revisioni al processo di verifica dell’utente della piattaforma, che è stato gratuito. fino ad ora.

In risposta a un tweet dell’autore secondo cui non sarebbe stato disposto a pagare $ 20 al mese per mantenere il badge verificato su , Musk ha risposto: “Che ne dici di $ 8?”

Il miliardario ha affermato che l’introduzione di un era l’unico modo per sconfiggere troll e bot sulla piattaforma e che Twitter non poteva fare affidamento interamente sugli inserzionisti per pagare i suoi conti.

Musk aveva precedentemente cambiato la sua biografia su Twitter in “Chief Twit” in allusione al suo piano. Twitter lunedì ha rifiutato di commentare per quanto tempo Musk potrebbe rimanere CEO o nominare qualcun altro.

Vedi anche:  Twitter, Musk si felicita per i dati degli ultimi giorni

“Le seguenti persone, che erano amministratori di Twitter prima che la fusione entrasse in vigore, non sono più amministratori di Twitter: Bret Taylor, Parag Agrawal, Omid Kordestani, David Rosenblatt, Martha Lane Fox, Patrick Pichette, Egon Durban, Fei – Fei Li e Mimi Alemayehou”, ha detto Musk alla presentazione.

Poco dopo, Musk ha twittato che la decisione di sciogliere il consiglio “è solo temporanea”, senza elaborare.

In risposta a una domanda twittata su quale fosse “la cosa più difficile su Twitter”, Musk ha twittato domenica che “sembra che ci siano 10 persone che ‘guidano’ per ogni persona che codifica”.

4.2/5 - (8 votes)

Come giovane media indipendente, Stop&Go ha bisogno del vostro aiuto. Vi preghiamo di sostenerci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News

Articolo precedenteSarete l’invidia di tutti i vostri ospiti con l’omaggio di Primark per il vostro salone.
Articolo successivoCos’è la piattaforma Vine di Twitter e perché Elon Musk vuole resuscitarla?
Mario C. è un giornalista italiano che lavora per il sito di notizie Stopandgo.tv. Si è laureato in giornalismo presso l'Università di Roma e ha iniziato la sua carriera come corrispondente estero per una rete televisiva nazionale. Durante il suo soggiorno a Londra ha lavorato come redattore per un sito di notizie online. Attualmente, Mario è uno dei principali redattori di Stopandgo.tv. È responsabile della copertura giornalistica dei fatti più importanti e della scrittura di articoli di approfondimento. Mario è un grande appassionato di viaggi e un fotografo dilettante.