Home Technologia Elon Musk prevede di vendere Twitter in tre anni, secondo “The Wall...

Elon Musk prevede di vendere Twitter in tre anni, secondo “The Wall Street Journal”

100
0

Il magnate Elon Musk, che ha appena acquisito Twitter per 41.000 milioni di euro in una famigerata operazione, che da diversi giorni fa notizia mondiale, prevede di rimetterlo in vendita in soli tre anni, secondo il quotidiano ‘The Wall Street Journal’ (WSJ).

Il quotidiano, che cita fonti vicine alla vicenda senza fornire dettagli, aggiunge che l’accordo per chiudere la futura operazione di vendita chiuderà quest’annodopo aver consultato gli azionisti e le autorità di regolamentazione di Twitter.

Secondo i media nordamericani, Musk è in contatto con fondi di investimento privati per aiutarlo a pagare i 19.942 milioni che aveva promesso di versare come ffondi propri per acquisire il social network, essendo uno di quei fondi la società Apollo Global Management.

Lo scopo del tuo acquisto

L’obiettivo dell’operazione, che sarebbe andato a buon fine portare Twitter fuori dai riflettori nei prossimi anni, significa convincere gli investitori che può aumentare rapidamente la redditività del social network e renderla più attraente.

Vedi anche:  Meta (Facebook) aprirà presto il suo primo negozio fisico?

Musk non ha fornito molti indizi concreti su cosa intende fare con Twitter, al di là degli aspetti finanziari, ma ha lasciato intendere che vuole ridurre quella che lui chiama “censura” in retein riferimento alle politiche di moderazione dei contenuti che incitano all’odio o all’estremismo.

Il miliardario lo ha twittato oggi ci sono “organizzazioni che vogliono controllare il tuo accesso alle informazioni”al quale ha commentato: “La luce solare è il miglior disinfettante”.

Articolo precedenteL’Ibex 35 e il resto d’Europa, totalmente in attesa della decisione della Fed
Articolo successivoquesto è l’altro programma di spionaggio come ‘Pegasus’ con cui è stato spiato il movimento indipendentista