Home Economia El Corte Inglés riacquista dallo sceicco Al Thani il 5,5% del capitale...

El Corte Inglés riacquista dallo sceicco Al Thani il 5,5% del capitale per 387 milioni di euro

62
0

La Corte inglese (ECI) e il suo azionista primefincontrollato dal Sceicco del Qatar Al Thanihanno chiuso questa mattina un accordo con il quale la società di distribuzione riacquista da Primefin metà della sua partecipazione, che fino ad oggi era l’11,07% del capitale sociale.

L’accordo, che riacquistare il 5,5% del capitale per 387 milioni di euroimplica valutare El Corte Inglés a circa 7 miliardi di euroin linea con le ultime operazioni societarie effettuate, e riconosce altresì a Primefin i diritti contrattuali.

“Il riacquisto delle azioni Primefin, dal prestito fatto in passato, fa parte dell’ottimizzazione finanziaria dell’azienda“, ha spiegato ECI in una nota

“L’operazione è fatta senza aumento del debito e con risorse propriein un momento in cui La Corte inglese ha rafforzato la propria situazione finanziaria, con il livello di indebitamento più basso degli ultimi 15 anni. L’operazione consente di destinare il 5,53% acquisito per rafforzare le azioni proprie del Gruppo”, ha aggiunto.

Vedi anche:  Sabadell taglia il prezzo di Grifols a 27 euro, ma ribadisce il suo consiglio di acquisto

“A seguito dell’accordo raggiunto tra le parti, Primefin adeguerà i propri diritti alle nuove condizioni e rimarrà azionista di El Corte Inglés con una quota del 5,53%.n”, conclude il comunicato.

Articolo precedenteIl CNMV contraddice la Banca di Spagna e non vede il “rischio sistemico” nella “moda” delle criptovalute
Articolo successivoÈ bello svegliarsi senza sveglia?