Home Moda e bellezza Ecco perché Primark non fa sconti per il Black Friday

Ecco perché Primark non fa sconti per il Black Friday

101
0

Mancano pochi giorni al Black Friday e molti marchi hanno già qualche prodotto sugli scaffali per l’occasione. È un’opportunità unica per acquistare i propri prodotti preferiti senza dover spendere una follia e molti negozi offrono sconti davvero interessanti.

Primark è uno dei negozi più amati, ma dovete sapere che questa catena non partecipa al Black Friday e vi spieghiamo perché.

Il Black Friday è conosciuto in tutto il mondo e rappresenta anche uno dei giorni di vendita più intensi e frequentati dell’anno. Per molti è l’inizio della campagna natalizia e c’è anche chi ne approfitta per iniziare in anticipo con l’acquisto dei regali. Tuttavia, nonostante la grande popolarità di questo giorno, ci sono negozi che non aderiscono agli sconti e Primark è uno di questi.

Perché Primark non aderisce al Black Friday?

Sono diversi i motivi che spingono questa nota catena a non patecipare al il Black Friday. Qui analizziamo i principali, in modo da non farvi attendere trepidanti da Primark per poi scoprire che non ci saranno sconti.

Primark non ha bisogno di fare il Black Friday

Questo è il primo motivo per cui questo novembre non vengono applicati sconti. I negozi ricorrono a questo tipo di offerte per smaltire le scorte che si accumulano e nel caso di Primark non è necessario. Fortunatamente, questo franchising ha vendite fisiche straordinarie e non ha bisogno di smaltire le scorte. Infatti, non importa a che ora si vada il negozio: lo troverete sempre pieno e le code sono notevoli, sia nei camerini, sia alle casse. Il sistema 0 stock di Primark funziona a meraviglia. Questo, però, potrebbe essere il caso anche di altri negozi famosi, ma ci sono altre ragioni che spingono Primark a non offrire sconti.

Vedi anche:  Abito in raso di H&M: una gemma a €35!

I prezzi di Primark sono sempre bassi

Uno dei motivi per fare acquisti durante il Black Friday sono i prezzi più bassi. In un negozio come Primark, dove i prezzi sono scontati tutto l’anno, questo non è necessario. Cioè, la seconda ragione sarebbe legata alla politica di un’azienda che realizza tutti i suoi prodotti a basso costo. È quasi impossibile trovare vestiti, accessori o biancheria per la casa più economici di quelli di Primark: anche durante il Black Friday, nessuno riesce a batterli.

Questi negozi sono sempre pieni

Non dovendo smaltire le scorte e offrendo prezzi molto bassi, i negozi Primark saranno sempre pieni. Un venerdì o un sabato qualsiasi, troverete persone nei corridoi, nei camerini o alla cassa. Pertanto, non è necessario incentivare delle vendite che già avvengono naturalmente. La politica di Primark è quella di vendere molto solo fisicamente: ad oggi, non ha nemmeno un store online e, anche potrebbe arrivare presto, non lo farà nello stesso modo di altri negozi come Zara, Mango o H&M.

Vedi anche:  Questi jeans di Mango sono perfetti per valorizzare le gambe!

Ridurre il più possibile i costi dei prodotti e dei negozi ha portato il modello commerciale di Primark al top. È uno dei franchising che ha resistito meglio alla crisi dell’ultimo anno, nonostante l’impossibilità di vendere online e la chiusura dei negozi fisici per settimane in tutto il mondo. Anche quest’anno non avremo il Black Friday di Primark, ma non ne abbiamo nemmeno bisogno, perché possiamo fare acquisti a prezzi bassi tutto l’anno.

Articolo precedenteDa Pull&Bear trovate la gonna in paillettes verde perfetta per la sera
Articolo successivoIl divano letto di Ikea a soli €499
Ho 25 anni e da 3 anni lavoro nel Digital, scrivo più veloce della luce! Sono appassionata di rugby e boxe ma mi piacciono anche l'arte e la letteratura!