domenica, Dicembre 25, 2022
Home Lidl Ecco le cose da non fare da Ikea

Ecco le cose da non fare da Ikea

35
0

Tutti sanno che IKEA è il leader dell’arredamento a prezzi accessibili. Tuttavia, molto spesso i clienti peccano di maleducazione. Per questo motivo, i dipendenti Ikea hanno stilato una lista delle cose da non fare una volta entrati nel negozio, a parte rubare le matite? Vi raccontiamo tutto!

IKEA: ecco le cose da non fare quando si fa shopping

L’azienda di arredamento e decorazione numero 1 in Italia si è sviluppata alla velocità della luce. Con il suo grandi magazzini diffusi in tutto il paese, il marchio è diventato un leader del settore, che ha appena festeggiato il suo 40° anniversario. Famosa per rinnovare i propri cataloghi ad ogni stagione, Ikea ha la capacità di reinventarsi con il passare del tempo. Qualche giorno fa è stato pubblicato il catalogo 2023!

Se i suoi prezzi accessibili e la sua varietà di prodotti non sono più da dimostrare, i dipendenti avrebbero qualcosa da ridire. Alcuni clienti, infatti, pensano di poter fare quello che vogliono e non si fermano davanti a nulla. La loro ultima scoperta? Chiedere ai venditori di utilizzare il loro codice promozionale. Questo beneficio è strettamente riservato ai dipendenti e i clienti non ne hanno alcun diritto.

Vedi anche:  Lidl: pistola per verniciatura Parkside al prezzo eccezionale di 29,99€ – novembre 2022

IKEA: le 7 regole da rispettare

Per questo motivo, i dipendenti dell’azienda hanno redatto un elenco dettagliato delle cose da non fare nel negozio. Se alcuni di questi elementi vi sembrano scontati, rinfrescarsi la memoria non è mai un male. Ecco quindi le 7 regole da rispettare nei negozi Ikea:

  1. controllare i vostri figli. Se portate i vostri figli, sorvegliateli affinché non tocchino tutto o non rompano gli oggetti. Siete responsabili per loro.
  2. non lasciare rifiuti sugli scaffali. Il negozio non è un’enorme pattumiera: ci sono bidoni adatti a questo scopo.
  3. non mangiare né bere. Al fine di garantire uno spazio pulito, evitate di fare spuntini all’interno del negozio. Se avete fame o sete, andate alla caffetteria.
  4. non dormire o strisciare sui letti. È possibile provare un letto sedendosi su di esso, ma non di più. Per motivi igienici, è vietato mettersi sotto la coperta.
  5. rimettere gli oggetti al loro posto per facilitare il lavoro dei dipendenti e rispettare gli altri consumatori. Abituatevi a rimettere gli oggetti nello scaffale giusto.
  6. non urinare nei bagni della mostra Il negozio è così realistico che alcuni pensano letteralmente di essere a casa. È ovviamente vietato utilizzare i servizi igienici in un set. All’interno del negozio sono presenti servizi igienici.
  7. non leggere o prendere in prestito libri. Tutti i libri sono lì per decorare e riempire i set. Sono semplicemente decorativi e completamente falsi!
Vedi anche:  Lidl colpisce con i suoi bicchieri che mantengono le bevande calde o fredde più a lungo!
Articolo precedenteEcco le idee regalo Mango per il Natale 2022!
Articolo successivoCandela di H&M Home con design a scaletta a soli €2!
Ho 25 anni e da 3 anni lavoro nel Digital, scrivo più veloce della luce! Sono appassionata di rugby e boxe ma mi piacciono anche l'arte e la letteratura!