Home Lidl Dopo le scarpe da ginnastica e l’auto, ecco il nuovo colpo di...

Dopo le scarpe da ginnastica e l’auto, ecco il nuovo colpo di comunicazione del famoso discount!

280
0

Questa volta Lidl ha colpito duro! Proprio così! Dopo i suoi allenatori e la sua auto… ha rilasciato uno strumento indispensabile nel campo dell’informazione!

Lidl è da sempre conosciuto come il marchio che garantisce la migliore qualità al giusto prezzo per la soddisfazione dei suoi clienti.

Ma da qualche tempo a questa parte, il marchio ha lasciato il segno offrendoci ancora più sorprese. Dopo le sue scarpe da ginnastica e la sua auto, ha rilasciato anche un mezzo di comunicazione molto necessario per noi! Scopritelo in questo articolo!

L’auto firmata Lidl!

Lidl ha finalmente compreso l’impatto delle sue offerte distinte e convenienti sui suoi acquirenti. Nel 2020, quindi, il marchio ha rinunciato a mettere in vendita una gamma di prodotti firmati. Ma ora intende competere per vincere un’auto nei loro nomi.

Questo giovedì 29 settembre, Lidl si spinge molto in là e offre questa macchina. In particolare, tre Mini che riprodurranno i colori del marchio: giallo, rosso e blu. Anche se l’asta era una risposta a uno scherzo di Auto Moto. Il marchio è comunque pronto a raccogliere la sfida.

Come una sorta di bufala, Auto Moto l’ha pubblicata sui social network. Il documento informava i consumatori che Lidl stava progettando di vendere un’auto. Dopo che il post è diventato virale su Internet, la storia doveva finire lì; tuttavia, il marchio ha preso sul serio questo scherzo e ha effettivamente creato l’auto in questione.

Vedi anche:  Elettrodomestici da cucina LIDL a prezzi mini!

Piuttosto che una gamma di SUV Auto Moto, Lidl ha scelto un veicolo Il veicolo più urbano era naturalmente la Mini. Senza dubbio, le tre auto che il marchio sta lanciando non saranno in vendita, ma potranno essere vinte con una lotteria utilizzando un’applicazione creata dal marchio.

Qual è questo nuovo strumento di comunicazione per il marchio?

Come abbiamo visto in precedenza, per vincere quest’auto Lidl ha organizzato una sorta di concorso. Per partecipare, il marchio ha convinto i suoi consumatori a scaricare una applicazione che, ovviamente, ha riscosso un enorme successo nell’ultimo anno. È stata l’agenzia di comunicazione Marcel la fondatrice di questa nuova idea imprenditoriale.

Il 1° ottobre 2021, dopo che il gruppo aveva impiegato 32 anni per introdurre una carta fedeltà. Il marchio è finalmente riuscito a lanciare il suo Lidl Plus. E con le sue incredibili offerte come sconti, avanzamenti e punti specializzati. Il marchio è riuscito a convincere gli acquirenti a scaricare l’applicazione. In totale, i partecipanti all’estrazione hanno già raggiunto 6 milioni di download.

Questo manovra è diventata la mossa di marketing iper-inventiva di Lidl. Perché, se avete seguito bene la storia, l’obiettivo del marchio non era principalmente quello di attirare l’attenzione dei clienti proponendo la sua nuova auto, ma piuttosto di convincerli a scaricare la sua nuova applicazione.

Vedi anche:  Portasciugamani elettrico Lidl in offerta a €54,99!

Lidl ha lanciato questa app alla fine del 2021, è stata il modo in cui modo ideale per soggiogare gli acquirenti e, secondo un termine specifico, per spillare loro più soldi. E secondo Michel Biero, il creatore di questo mezzo di comunicazione, le persone che utilizzano questa applicazione spendono più del 50% dei soldi che spendono i clienti abituali del marchio.

Lidl ha superato Leclerc e Carrefour!

Lidl ha già offerto agli utenti dell’app le sue operazioni anti-inflazione, tra cui uno sconto del 5% una volta al mese. Inoltre, il marchio intende riporre tutte le sue speranze in questo concorso, conquistando nuovamente un maggior numero di abbonati alla sua app. Un piano indubbiamente riuscito, visto che a quanto pare Lidl Plus è ora nel gruppo di acquisto sull’AppStore di Apple, dietro a Vinted. Tuttavia, è davanti ad Amazon, Zalando, Shein e AliExpress.

Lidl è quindi al 7° posto tra le piattaforme di e-commerce più seguite in Francia. Secondo Fevad, dal maggio di quest’anno, il marchio ha superato mentre l’anno scorso non era ancora nella top 20. Certamente, il rivenditore che non vende sul proprio sito web o app è considerato il marchio che riceve un totale di 13,6 milioni di visitatori al mese. In conclusione, il rivenditore ha già davanti a Leclerc e Carrefour.

Articolo precedenteIl discount fa faville con questa speciale collezione invernale da non perdere!
Articolo successivoLe vostre gambe saranno morbide grazie a questo nuovo kit di prodotti, ideale per questo autunno 2022!
Un appassionato di viaggi. Giornalista e bevitore di caffè. Web evangelist e fanatico della birra da sempre, ma anche appassionato di cultura pop!