Home Moda e bellezza Doodle di Google | Google rende omaggio al James Web Space...

Doodle di Google | Google rende omaggio al James Web Space Telescope nel suo doodle

135
0

Google continua a rendere omaggio attraverso i suoi famosi doodle. Questo mercoledì, 13 luglio, sotto il titolo “Oggi rendiamo omaggio alla foto più profonda del mondo!, il motore di ricerca dedica questo spazio al telescopio spaziale James Webb della NASAle cui prime immagini sono state mostrate martedì 12 luglio, in cui viene rivelato un universo sconosciuto.

Mostra la fotografia più grande del mondo, a cui si riferisce lo scarabocchio una “danza cosmica” distante 290 milioni di anni luceprotagonista le cinque galassie del Quintetto di Stephan trainati dalle loro forze gravitazionali, ha spiegato l’astronoma della NASA Giovanna Giardino.

Questo telescopio spaziale, inviato dalla NASA lo scorso giorno di Natale e che è situato a 1,5 milioni di chilometri, ha la capacità di vedere dai vicini esopianeti alle galassie più lontane dell’universo primordiale, rendendola una specie di macchina del tempo che sarà in grado di catturare la luce emessa poco prima del Big Bang.

Vedi anche:  non così sano come sembra

Il Webb consentirà agli scienziati di studiare in un grado di dettaglio cIn che modo le galassie interagiscono tra loro e l’evoluzione di buchi neri. Inoltre, ha aperto una nuova era nell’astronomia e si concentrerà sullo studio dell’universo primordiale, l’evoluzione delle galassie, il ciclo di vita delle stelle e l’esistenza e la composizione di altri mondi.

Pietre miliari storiche o date designate

Internet è una grande edicola e per questo motivo qui puoi consultare i doodle più importanti, come il calendario gregoriano, così come la loro storia o creatori.

Queste piccole opere d’arte virtuali, come l’anniversario della determinazione della velocità della luce, possono essere acquistate e persino decorare qualsiasi tipo di oggetto come magliette, francobolli o skateboard attraverso il suo negozio virtuale.

La storia del doodle

Di solito Google decora le lettere del suo logo per celebrare gli anniversari di personaggi famosi o date chiave nel mondo della scienza o della cultura, come la nascita di Charles Chaplin, i vincitori del Nobel, l’anniversario del “Don Chisciotte” o alcuni eventi rilevanti o evento inedito o il calendario gregoriano.

Vedi anche:  Sai dove sono i migliori bar sulla spiaggia in Spagna? Uno dalla Catalogna si intrufola nella "top 5"

Il famoso motore di ricerca ha sorpreso con doodle interattivi come quello che ha commemorato il 30° anniversario di “Pac-Man”, che ha permesso di giocare al famoso videogioco.

Altri scarabocchi di spicco sono stati quello dedicato al 70° anniversario della nascita di John Lennon, con un video che ripercorreva l’immaginario del Beatle; il 60° anniversario della pubblicazione di ‘The Astronauts’ di Stanislaw Lem, con diversi minigiochi, o l’incredibile dedicato a Les Paul, ricreando una chitarra ispirata al maestro a sei corde che permetteva agli utenti di comporre canzoni.

Articolo precedenteCosa aspettarsi dai mercati globali e dall’economia dopo la parità tra euro e dollaro?
Articolo successivoSuggerimenti per preparare la borsa da viaggio perfetta