Home Sport Declan Rice fa esplodere “una delle peggiori decisioni VAR” dopo il pareggio...

Declan Rice fa esplodere “una delle peggiori decisioni VAR” dopo il pareggio del West Ham contro il Chelsea annullato

87
0

Sembrava che un altro risultato deludente fosse in arrivo per i Blues, ma Ben Chilwell ha scatenato una rimonta per una vittoria per 2-1 West Ham United. americano Cristiano Pulisico ha iniziato la partita dopo aver quasi lasciato lo Stamford Bridge durante la finestra di mercato, ma è stato sostituto Kai Havertz la cui stella brillava più luminosa degli assalitori. Giocando la loro terza partita in sette giorni, è stato un inizio di partita stantio prima che un finale elettrico vedesse il West Ham vacillare con un piccolo aiuto da parte del VAR.

Il pareggio del West Ham ha richiamato per un dubbio fallo sul portiere del Chelsea Edouard Mendy. L’apparente fallo è stato segnalato quando la gamba di fondo di Jarrod Bowen ha sfiorato Mendy mentre l’attaccante del West Ham ha ostacolato il portiere dopo che Mendy è andato a terra per vincere la palla.

Declan Rice del West Ham è andato su Twitter per esprimere il suo dispiacere dopo la partita. Rice ha twittato: “È lassù con una delle peggiori decisioni VAR prese da quando è entrata in gioco. Shambles”. Non ha torto. Il contatto è stato minimo e Mendy si è messo in una posizione in cui ci si aspettava un contatto mentre è andato a terra direttamente davanti a Bowen che stava correndo a tutta velocità. Rice potrebbe guadagnarsi una multa per i suoi commenti, ma sarà interessante vedere se verranno fatte altre scuse come all’inizio della stagione quando il Chelsea si è trovato dall’altra parte dell’equazione quando Cristian Romero del Tottenham non è stato chiamato per fallo quando ha tirato i capelli a Marc Cucurella su un pareggio in ritardo di Harry Kane.

Per quanto riguarda il resto della partita, l’inclusione di Pulisic nella formazione titolare sembrava un cambiamento positivo ma non è riuscito a incidere sulla partita, tirando solo un tiro. Nel suo primo tempo di gioco significativo della stagione, questo non è stato il tipo di prestazione che convincerà Thomas Tuchel a interpretarlo di più. Conor Gallagher allo stesso modo ha lottato a centrocampo al ritorno dalla squalifica con una prestazione anonima. Il duo è stato ritirato al 60 ‘per Armando Broja e Monte Muratore, ma è stato il West Ham ad approfittare della confusione che ne è derivata. Dopo un calcio d’angolo, Michele Antonio ha impacchettato la palla attraverso la linea dopo Declan Riso picchiettato di nuovo attraverso la porta. Era un brutto obiettivo caotico e di Chelsea l’incapacità di cancellare le loro linee ha mostrato più dei problemi difensivi che i Blues hanno vissuto in questa stagione.

Vedi anche:  AS Roma Serie A Anteprima stagione 2022-23, pronostici: Jose Mourinho aggiunge i migliori talenti mentre le aspettative crescono

Ma Ben Chilwell corre in soccorso e potrebbe aver riconquistato il suo posto da titolare dopo essere entrato per Marc Cucurella al 72 ‘e subito prima di segnare, solo quattro minuti dopo, assistendo il primo gol stagionale di Havertz per portare il Chelsea in vantaggio.

Da lì, l’arbitraggio è stato al centro della scena Maxwel Cornetto mette la palla in rete all’89’ ma il pareggio viene richiamato dopo una revisione del VAR. Portiere del Chelsea Edouard Mendy è andato a terra, cercando e vincendo la palla Jarrod Bowen, la cui gamba trascinata ha sfiorato Mendy mentre urtava il portiere prono. Il contatto è stato minimo ma il risultato è stato grande per il West Ham in quanto era la differenza tra un punto e nessun punto.

È una situazione in cui entrambi i giocatori cercavano la palla ma sembra molto chiedere a Bowen di togliersi di mezzo ed evitare il contatto mentre il tuffo di Mendy lo porta tra le gambe in movimento degli attaccanti. Andando a una recensione, le cose sembrano peggiorare al rallentatore e Mendy facendo la cosa intelligente e rimanendo a terra ha venduto la chiamata.

Vedi anche:  Romelu Lukaku fa esplodere il suo agente sul discorso di trasferimento della finale di FA Cup: "Non lascerò mai che qualcuno parli per me"

Mentre il Chelsea si è assicurato tutti e tre i punti, la partita stava per andare dall’altra parte poiché le crepe continuavano a mostrare. In effetti, con i gol previsti in visita, il West Ham ha avuto la meglio con 1,07 contro lo 0,83 del Chelsea, anche se i padroni di casa hanno segnato otto tiri contro i sei degli Hammers. Con scatti ovviamente molto richiesti, Pierre-Emerick Aubameyang aiuterà il problema dopo l’adesione da Barcellona il giorno della scadenza, ma i problemi di progressione della palla a centrocampo sono più difficili da risolvere.

Tuchel può essere più aggressivo quando N’Golo Kante è in salute, ma senza di lui, l’altro giorno di scadenza per la firma del Chelsea Denis Zakaria ha un grosso buco da riempire. Era troppo facile per il West Ham scendere al centro del campo, che è lo spazio che Zakaria dovrà proteggere quando entrerà in campo. Sarà un passante più conservatore di Kante, ma se è al fianco di Chilwell, il Chelsea non dovrebbe hanno problemi a collegarsi con i tre attaccanti.

Non c’è molto tempo per Tuchel per determinare la sua migliore formazione, ma dopo la partita di sabato, probabilmente non includerà Pulisic. Avrà bisogno di combattere quando avrà più minuti dalla panchina probabilmente insieme a Gallagher poiché la squadra ha bisogno di rafforzarsi con le prime quattro gare della Premier League che si preannunciano già serrate all’inizio della stagione.

Articolo precedentePunteggio Everton vs Liverpool: il pareggio del Merseyside Derby mostra la squadra di Jurgen Klopp ancora ostacolata da partenze lente
Articolo successivoMonkeypox satura l’unità di Drassanes, specializzata in infezioni sessuali