Home Ricette per cucinare Come preparare la crema di gamberi fatta in casa

Come preparare la crema di gamberi fatta in casa

129
0
crema di gamberi fatta in casa
crema di gamberi fatta in casa

Da molto tempo e in molte famiglie di tutto il mondo, la crema di gamberi fatta in casa è una preparazione tradizionale del Natale. In Europa, in particolare in Spagna, c’è l’abitudine di includere un piatto al cucchiaio nella cena di Natale. A seconda della regione, questa ricetta viene preparata con pesce o frutti di mare, seguendo la tradizione religiosa imposta diversi secoli fa per questo periodo dell’anno. Nelle regioni costiere della Spagna si usano gamberi e verdure per preparare brodi, zuppe e creme come antipasto del menu per celebrare la nascita di Gesù. Ecco una ricetta facile e veloce da gustare a casa.

Gli ingredienti di questa ricetta sono facilmente accessibili, pertanto, è una buona opzione da includere nel menu per le celebrazioni a casa. Per chi non è abituato a mangiare piatti al cucchiaio e desidera altre opzioni, la crema può essere servita su pane tostato.

Dal punto di vista nutrizionale, i benefici sono interessanti. Sebbene il consumo frequente di frutti di mare contribuisca ad aumentare i livelli di trigliceridi nel sangue, i nutrizionisti ne raccomandano l’assunzione alle persone con emoglobina bassa. I gamberi sono anche ricchi di potassio, che attiva il sistema nervoso… Continuate a leggere per scoprire come preparare questa ricetta!

Vedi anche:  Mousse al cioccolato, biscotti alla cannella e caffè

Crema di gamberi fatta in casa: gli ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 porro
  • 2 carote
  • 300 g di pomodoro schiacciato
  • Paprika dolce
  • Germogli verdi
  • 25 g di farina
  • 50 ml di brandy o cognac
  • 100 ml di vino bianco
  • 200 ml di panna da cucina liquida.
  • 250 ml di brodo di pesce.
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero macinato al momento

Preparazione della ricetta

  1. Sbucciare la cipolla, le carote e il porro. Tritare finemente.
  2. Saltare le verdure in una padella con olio caldo a fuoco medio per 10 minuti o fino a doratura.
  3. Sbucciare i gamberi e aggiungere le teste e i gusci alla padella insieme alla paprika.
  4. Mescolare bene e cuocere tutti gli ingredienti in padella per 5 minuti.
  5. Versare il brandy o il cognac e cuocere per 3 minuti, finché l’alcol non sarà evaporato.
  6. Incorporare la farina al composto e cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente.
  7. Aggiungere il pomodoro e cuocere per altri 5 minuti.
  8. Versare il vino e cuocere a fuoco medio per 3 minuti.
  9. Aggiungere il brodo e cuocere finché il liquido non si riduce della metà.
  10. Mettere la cottura nel frullatore e frullare per ottenere una crema leggera.
  11. Filtrare la crema e versarla in una pentola per farla cuocere a fuoco basso.
  12. Aggiungere la panna alla crema, salare, pepare e mescolare.
  13. Guarnire con i corpi dei gamberi e i germogli verdi.
  14. Servire.
Vedi anche:  Ecco la ricetta dello sformato di papaya fatto in casa

Con questa ricetta si ottengono quattro porzioni ricche di sapore. E ricorda: anche se fa parte del menu di Natale, questo piatto può essere consumato in qualsiasi momento dell’anno.

Se desideri leggere altre ricette come questa, vieni a farci visita sul sito stopandgo.tv!

Articolo precedenteEcco il cappotto di Bershka in tre colori, elegante e caldo
Articolo successivoLo zaino Nike in vendita da Lidl vi farà impazzire
Un appassionato di viaggi. Giornalista e bevitore di caffè. Web evangelist e fanatico della birra da sempre, ma anche appassionato di cultura pop!