Home Salute cos’è l’iperidrosi notturna e perché provoca insonnia

cos’è l’iperidrosi notturna e perché provoca insonnia

87
0

al tempo di dormireci sono diversi fattori che possono rendere difficile la conciliazione dormire. Alcune persone soffrono di ciò che viene chiamato iperidrosi notturnauna condizione in cui una persona sudare troppo e imprevedibile.

Il paziente, infatti, può sudare anche quando la temperatura è fresca ea riposo, e può farlo copiosamente fino a raggiungere immergere i vestiti e le lenzuola. Un problema che è scomodo e può causare problemi di insonnia.

Ci sono diverse cause che possono causare questo sudorazione eccessiva, e dovrebbe essere valutato da un medico. A volte può essere dovuto alla menopausa o ad un problema di obesità, anche se dietro possono esserci anche alterazioni del sistema endocrino, come ipertiroidismo, malattie cardiorespiratorie o metaboliche, o anche cancro; sebbene l’iperidrosi notturna sia anche correlata a malattie legate al sonno, come Apnea notturna.

Vedi anche:  "La migliore protezione per il cervello è usarlo molto"

Per quanto riguarda la trattamentoo iperidrosi, il medico può raccomandare l’uso di forti antitraspiranti, farmaci o addirittura proporre un intervento chirurgico alle ascelle per rimuovere le ghiandole sudoripare in quest’area.

Articolo precedentePronostici Chelsea vs. Dinamo Zagabria, scelte, come guardare, streaming: 6 settembre 2022 Pronostici UEFA Champions League
Articolo successivoQuote Borussia Dortmund-Copenhaghen, come guardarle, streaming: scelte UEFA Champions League per il 6 settembre 2022