Home Economia Cosa pensano gli esperti dei risultati di Repsol nel primo trimestre?

Cosa pensano gli esperti dei risultati di Repsol nel primo trimestre?

44
0

Repsol ha presentato il suo risultati del primo trimestre 2022, che sono stati spinti dai prezzi elevati del petrolio e del gas. Gli analisti hanno già rilasciato le prime valutazioni, positive per la principale compagnia petrolifera spagnola.

Repsol presenta risultati solidi e lo annuncia anche proporrà un forte programma di riacquisto di asset. È una delle multienergy company con le migliori prospettive: ha un bilancio sano, è quotata a multipli bassi, ha un rendimento da dividendi interessante (5,3%) ed è in aumento la sua presenza nell’area delle energie rinnovabili”, sostiene Bankinter, società di consulenza ‘compra’ il valore, con un prezzo obiettivo di 13,30 euro per azione.

Per Rent 4, l’attività di Upstream (esplorazione e produzione) è stato “supportato da maggiori prezzi di realizzazione del petrolio e del gasche hanno più che compensato la minore produzione (-13%), maggiori costi di esplorazione e maggiori altri costi”.

Vedi anche:  La linea guida ribassista di Repsol, un muro insormontabile

In Industrialeil risultato è stato rafforzato da “un margine di raffinazione più elevato“, che è stato di $ 6,8 nel primo trimestre, rispetto a $ 0,2 nel primo trimestre del 2021.

In Commerciale e Rinnovabiliil vantaggio è aumentato, trainato dai “migliori dati delle divisioni Mobilità, GPL, Renewables & Low Carbon Generation, che hanno più che compensato la peggiore evoluzione di Lubrificanti, Asfalti e specialità, Aviazione, Elettricità e Vendita di gas”.

In Aziendale e altriil risultato è stato molto meno negativo del previsto”grazie a minori oneri finanziari e migliori risultati derivanti dal tasso di cambio“.

Con queste cifre, Renta 4 lo evidenzia Repsolottenere una forte generazione di cassa” e un “flusso di cassa solido e superiore a quello ottenuto nello stesso periodo dell’anno scorso“.

Vedi anche:  L'opportunità di fare soldi con l'elevata volatilità del mercato, secondo Capital Group

Su di lui dividendo, Gli azionisti dovrebbero approvare un aumento del 5%, a 0,63 euro per azione, di distribuire 0,33 euro lordi il 7 luglio 2022 e 0,325 euro a gennaio 2023, nonché l’approvazione del rimborso di 75 milioni di azioni (5% del totale). Inoltre, la riduzione del capitale potrebbe essere prorogata con un cap del 10%.

Articolo precedenteWall Street prevede un forte rimbalzo supportato da forti guadagni di Meta
Articolo successivoIl programmatore che segue il jet privato di Elon Musk ora teme che Twitter cancelli il suo account