Home Vita Pratica Come rimuovere una spina conficcata in gola

Come rimuovere una spina conficcata in gola

76
0
spina conficcata in gola
spina conficcata in gola

Sicuramente tutti noi, mangiando del pesce, siamo rimasti con una spina conficcata in gola. Tuttavia, nelle situazioni più complicate, è necessario tenere presente che è come rimuovere un osso bloccato in gola. Dobbiamo agire ma al contempo sapere cosa stiamo facendo, altrimenti il risultato può essere molto peggiore.

Come rimuovere una spina conficcata in gola

Quando la spina non passa e rimane in gola, la sensazione è sempre sgradevole e si può anche tossire e non deglutire correttamente; quando è grave, questa spina può causare difficoltà di respirazione, sensazione di soffocamento, tosse che non passa, lesioni e dolore. Se vediamo che non è così grave, ma la spina continua a darci fastidio, allora possiamo bere acqua e tossire per far andare la spina in un’altra direzione.

Vedi anche:  Ecco il mobile di H&M Home da avere in camera da letto!

Altri rimedi

Mangiare un po’ di pane. Uno degli altri rimedi consigliati quando ci succedono queste cose è mangiare qualcosa di morbido come un pezzo di pane, meglio se è la mollica. In questo modo riusciamo a trascinare la spina verso il basso. Oltre al pane, anche la banana è una soluzione per questo problema.

Gargarismi. Se la spina continua a darvi fastidio, potete fare dei gargarismi. La cosa più semplice da fare sono dei gargarismi con l’acqua, ma se si aggiunge del sale è più facile che la spina scompaia e che la gola (al momento un po’ dolorante) guarisca.

Bere frullati. Si consiglia anche di bere succhi di frutta, frullati e granite. In questo modo sarà più facile eliminare la spina. L’obiettivo è quello di farla scendere nello stomaco.

Vedi anche:  Come utilizzare al meglio gli audio di WhatsApp

Spina in gola: errori comuni

Schiaffeggiare la schiena non è molto utile, poiché serve piuttosto quando si soffoca (anche se sono consigliate altre manovre, che però bisogna conoscere e saper fare). Né ha senso mettere le dita in gola o usare le pinzette, perché possiamo farci male; se vediamo la spina perché è situata nella parte alta della gola, sarà più facile estrarla con le dita, ma bisogna avere questa situazione sotto controllo.

Se desideri ricevere altri consigli come questo, vieni a farci visita sul sito stopandgo.tv!

Articolo precedenteEcco come fare il pane con l’impasto delle ciambelle!
Articolo successivoTacos con mango, fagioli pinto e avocado: la ricetta!
Un appassionato di viaggi. Giornalista e bevitore di caffè. Web evangelist e fanatico della birra da sempre, ma anche appassionato di cultura pop!