Home Technologia Come reagire su WhatsApp? Notizia

Come reagire su WhatsApp? Notizia

86
0

L’applicazione WhatsApp non vuole perdere il gioco rispetto ai suoi compagni di classe Obbiettivo e ha già una delle novità più attese: il reazioni insieme a ‘emoji‘ ai messaggi. Questa funzione era già disponibile in Instagram, Facebook o Telegramma.

Il nuovo strumento arriva una settimana dopo che l’app ha aggiunto 107 nuovi emoji. Funziona sia in chat individuali come nel individuale. L’utente deve solo premere su Messaggio, Fotografia Y video vuoi e scegli l’emoticon che ti piace di più.

Nel gruppi puoi anche vedere quale reazione ha usato ogni membro. Basta fare clic sul messaggio specifico. Quindi, viene visualizzato il conteggio delle reazioni.

Queste sono le emoticon delle reazioni

Fondatore di Meta, Mark Zuckerbergha annunciato il nuovo aggiornamento in un post sul suo profilo de Facebook accanto alle emoticon disponibili: un pollice alzato, un cuore, due mani che si scontrano, una faccia che ride, sorpresa o piangente.

Le reazioni su WhatsApp iniziano a essere lanciate oggi 👍❤️😂😮😢🙏

Inserito da Mark Zuckerberg giovedì 5 maggio 2022

Più notizie

WhatsApp incorpora anche nel aggiornare che giovedì ha annunciato la possibilità di inviare file fino a 2 GB Così, permette di superare considerevolmente il limite precedente, che era 100 MB.

Vedi anche:  Il valore di Meta (Facebook) crolla del 60% quest'anno

Tuttavia, non tutti i dispositivi possono godere della novità. Al momento, può essere utilizzato solo nel beta della domanda e whatsapp web.

Il team di Zuckerberg sta già lavorando per incorporare un’altra innovazione molto richiesta dagli utenti: la possibilità di creare chat di gruppo insieme a 512 persone, ha avanzato il blog ufficiale dell’applicazione. Tuttavia, non ha indicato quando implementerà questa opzione.

Articolo precedenteJP Morgan aumenta il prezzo target di BBVA a 6,90 euro dopo i suoi risultati
Articolo successivoPronostici, quote, linea Liverpool-Aston Villa: l’esperto rivela le scelte della Premier League inglese 2022 per il 10 maggio