Home Moda e bellezza Come conservare il prosciutto una volta tagliato? Questo è il metodo...

Come conservare il prosciutto una volta tagliato? Questo è il metodo migliore

94
0

Uno di prodotti natalizi tipico alle feste di Natale è il prosciutto. Che sia iberico, di ghianda o bianco, il cibo “tipico spagnolo” è, sempre più, un elemento essenziale sulle tavole di tutte le case spagnole.

È anche, insieme al torrone e ai frollini, un classico dei cesti natalizi, insieme a un’ampia varietà di salsicce, che vanno dal salame e chorizo ​​iberico ai formaggi Manchego, passando per la sobrassada e il butifarra d’ou o patata dell’Estremadura.

Se ti è stata data una coscia di prosciutto o hai deciso di acquistarne una, devi anche munirti di un buon coltello da prosciutto e di un porta prosciutto o supporto per prosciutti. Tagliare il prosciutto è una vera arte e ogni anno si tengono concorsi per scegliere i migliori tagliaprosciutti, ma la chiave per farlo bene è fare fette sottili -trasparenti, dicono gli esperti- e il più grandi possibile.

Vedi anche:  Trucco virale | Così puoi togliere i vestiti dall'asciugatrice senza che si formino le grinze

Per preservare il Coscia di prosciutto una volta avviata, è meglio spalmarla con il suo stesso grasso -la pellicola bianca che precede le fettine di carne rosse- e ricoprirla con carta da forno. Successivamente, deve essere coperto con un panno o un tovagliolo pulito e asciutto. Si consiglia di lasciare la gamba ben coperta in cucina, lontano da fonti di calore e luce (cioè lontano da termosifoni e finestre).

Va consumato interamente entro un mese -sebbene sia un prodotto che non ha scadenza- per non perdere sapore e freschezza.

tagliare e imballare

Un altro modo per conservarlo perfettamente è tagliare l’intera coscia e confezionarla sottovuoto in confezioni da circa 100 grammi, che possono essere congelate o conservate in frigorifero da consumare quando si vuole. Se non ti senti in grado di farlo a casa, portalo da un macellaio o prosciuttiere di fiducia per farlo fare per te. Ti costerà circa 20 o 30 euro e lo avrai a disposizione per quando lo vorrai consumare.

Vedi anche:  Mercadona sostituisce questo prodotto da 3 euro che tanto ti piace

Naturalmente è conveniente aprire la confezione 10 o 15 minuti prima del consumo e, se viene conservata in frigorifero, toglierla da essa un paio d’ore prima di servirla, a seconda delle condizioni atmosferiche.

Un altro trucco per evitare di aspettare così tanto è metterlo sotto l’acqua tiepida per un paio di minuti e poi aprirlo e lasciarlo arieggiare per 10 minuti per togliere il sapore di plastica.

Articolo precedenteLa Catalogna conferma altri cinque casi di vaiolo delle scimmie
Articolo successivoPronostici Liverpool: le scelte della finale di UEFA Champions League 2022 quando i Reds affronteranno il Real Madrid allo Stade de France