Home Economia Citi alza il prezzo di Telefónica a 3,95 euro, ma senza potenziale...

Citi alza il prezzo di Telefónica a 3,95 euro, ma senza potenziale al rialzo

74
0

la banca americana Gruppo Citta ha alzato il prezzo di Telefono Fino a 3,95€ per azione dai precedenti 3,70 euro, ma questa nuova valutazione non offre all’operatore di telecomunicazioni un potenziale al rialzo sul mercato azionario, che è scambiato a livelli di 4 euro per titolo.

La valutazione di Citi contrasta con quella pubblicata questa settimana da Banca d’America. L’entità ha aumentato il suo prezzo obiettivo per Telefónica a 5,8 euro, rispetto ai precedenti 5,2 euro, che implica una potenziale rivalutazione del 46% rispetto al prezzo attuale.

Telefónica è considerata una delle società di telecomunicazioni europee più esposto all’inflazione per le sue attività sudamericane, ma gli analisti dell’entità valutano positivamente i risparmi che comporterà il piano di uscita volontaria in Spagna.

A fronte di un ulteriore aumento del prezzo obiettivo, Bank of America punta proprio a un miglioramento dei profitti in Spagna, nonché per ottenere maggiori sinergie derivanti dalle sue attività in fibra in Germania e Brasile; oa un miglioramento macroeconomico dei mercati latinoamericani.

Vedi anche:  Ufficio analisi tecniche: Telefónica, Audax, Enagás, Ezentis, Carrefour, Pirelli, Micron...

Articolo precedenteUfficio analisi tecniche: risolviamo i tuoi dubbi su tutti i tipi di titoli di mercato
Articolo successivoLa BCE resisterà senza aumentare i tassi nel 2022? E altre questioni che muoveranno l’euro e il dollaro