Home Sport Christian Benteke si trasferisce alla MLS: l’allenatore del DC United Wayne Rooney...

Christian Benteke si trasferisce alla MLS: l’allenatore del DC United Wayne Rooney aggiunge il comprovato talento della Premier League

54
0

Palazzo di cristallo venerdì inizieranno la stagione della Premier League, ma un volto familiare non sarà a Selhurst Park come Christian Benteke sta andando a Washington Unito. L’accordo è andato fino al filo, ma è stato concordato prima che la finestra di trasferimento della MLS si chiudesse giovedì. Mentre Wayne Rooney ha opzioni in avanti Ola Kamara e Michele Estrada, il contratto di Kamara è scaduto a fine stagione e anche il prestito di Estrada scade a fine stagione. Ma anche se così non fosse, quando puoi aggiungere un giocatore come Benteke in questa squadra della MLS, capisci cosa devi fare per farlo accadere.

Questa mossa fa parte del piano di Rooney di reinventare il DC United, una squadra che attualmente si trova in fondo alla Eastern Conference, segnando solo 28 gol e prendendone 47 finora. Questo nonostante abbia uno degli attaccanti più emozionanti del campionato Fonti Taxiarchis che ha segnato 11 gol e tre assist in sole 15 partite giocate. C’è la preoccupazione che la squadra sia troppo pesante al momento, ma mentre sono necessari difensori, Rooney sa per esperienza personale come due grandi attaccanti possono migliorare una squadra nella Major League Soccer.

Vedi anche:  Trasferimenti dell'Arsenal: le frustrazioni di Bernd Leno aumentano con il Fulham nell'impasse sull'accordo

Durante il periodo di Rooney con la DC United si è unito Luciano Acosta per formare un attacco abbastanza pericoloso. Tra il 2018 e il 2019 i due hanno combinato 39 gol e 34 assist. Sebbene Benteke e Fountas potrebbero non essere così prolifici, in parte perché il livello difensivo della lega è migliorato, sicuramente daranno un pugno su cui la squadra può costruire. Benteke non ha soddisfatto le aspettative stabilite dopo una stagione con 19 gol Aston Villa nel 2013, è stato un attaccante produttivo nel corso degli anni, segnando 86 gol in Premier League mentre trascorreva del tempo con l’Aston Villa, Liverpoole Palazzo di Cristallo.

Negli ultimi anni Benteke è diventato noto per un’orribile siccità di gol che a un certo punto è rimasta senza gol in Premier League per 358 giorni tra il 2018 e il 2019. Nelle tre stagioni dal 2017-18 al 2019-20, Benteke ha segnato solo sei gol in Premier League. Tuttavia, ha recuperato nella stagione 2020-21 con 10 gol prima di segnarne quattro la scorsa stagione in poco più di 1100 minuti. A 31 anni, Benteke è nella parte finale della sua carriera, ma gli ultimi due anni suggeriscono che ha ancora più che abbastanza nel serbatoio, nonostante le sue lotte ben documentate

Vedi anche:  Chelsea vs. Lille OSC: live streaming UEFA Champions League, canale TV, come guardare online, quote, ora di inizio

Con manager Patrizio Vieira avendo Odsonne Edouard e Jean-Philippe Mateta già nel roster al Palace, Benteka era sacrificabile per la nuova stagione, ma ha fatto il lavoro in un pizzico per gli Eagles. Ora si sta dirigendo verso una squadra che, si spera, possa riprendere da dove aveva interrotto in MLS.

Articolo precedentePronostico Liverpool vs Fulham, quote, linea: il miglior esperto rivela le scelte della Premier League inglese 2022 per il 6 agosto
Articolo successivoPronostico Newcastle vs. Nottingham Forest, quote: l’esperto rivela le scelte della Premier League inglese 2022 per il 6 agosto