Home Economia Chiusura ribassista per i titoli asiatici dopo le pesanti perdite a Wall...

Chiusura ribassista per i titoli asiatici dopo le pesanti perdite a Wall Street

91
0

Il borse asiatiche hanno chiuso in negativo dopo i guadagni delle prime due sedute della settimana e dopo il pesanti perdite di Wall Street. Il Nikkei Il giapponese è sceso dello 0,91%, a 26.804 punti, mentre il Composito di Shanghai ha prodotto l’1,44%, fino a 3.360 numeri interi.

Alla chiusura molto negativa negli Stati Uniti si è aggiunto a calo della fiducia dei consumatori in Giappone e Corea del Sud. Ciò prevede una riduzione dei consumi nei prossimi mesi, che è stata accolta male dagli investitori.

In altri mercati, il barile di petrolio Texas occidentale in calo dello 0,6% ($ 111,07) e il Brent rende lo 0,8% ($ 117,01), mentre il Euro si deprezza dello 0,06% ($ 1,0511). Oltre al oncia d’oro scende dello 0,1% ($ 1.819); e il bitcoin rende l’1,6% ($ 19.931).

Vedi anche:  Bruschi ribassi delle azioni asiatiche dopo la capitolazione di Wall Street

Articolo precedenteLa salute conferma 800 casi di vaiolo delle scimmie in cittadini di etĂ  compresa tra 3 e 67 anni
Articolo successivoLa poesia di Aina Torres che evoca vita, estate, luce e gioia