Home Economia Chiusura ribassista per i titoli asiatici dopo le pesanti perdite a Wall...

Chiusura ribassista per i titoli asiatici dopo le pesanti perdite a Wall Street

65
0

Il borse asiatiche hanno chiuso in negativo dopo i guadagni delle prime due sedute della settimana e dopo il pesanti perdite di Wall Street. Il Nikkei Il giapponese è sceso dello 0,91%, a 26.804 punti, mentre il Composito di Shanghai ha prodotto l’1,44%, fino a 3.360 numeri interi.

Alla chiusura molto negativa negli Stati Uniti si è aggiunto a calo della fiducia dei consumatori in Giappone e Corea del Sud. Ciò prevede una riduzione dei consumi nei prossimi mesi, che è stata accolta male dagli investitori.

In altri mercati, il barile di petrolio Texas occidentale in calo dello 0,6% ($ 111,07) e il Brent rende lo 0,8% ($ 117,01), mentre il Euro si deprezza dello 0,06% ($ 1,0511). Oltre al oncia d’oro scende dello 0,1% ($ 1.819); e il bitcoin rende l’1,6% ($ 19.931).

Vedi anche:  La Russia afferma di aver pagato in dollari il debito di 117 milioni che doveva scadere giovedì

Articolo precedenteLa salute conferma 800 casi di vaiolo delle scimmie in cittadini di etĂ  compresa tra 3 e 67 anni
Articolo successivoLa poesia di Aina Torres che evoca vita, estate, luce e gioia