Home Sport Chelsea vs Brentford: continua la straordinaria rimonta di Christian Eriksen, che spinge...

Chelsea vs Brentford: continua la straordinaria rimonta di Christian Eriksen, che spinge le api a vincere

56
0

È una giornata gloriosa per i Bees e Christian Eriksen che hanno sconfitto il Chelsea con un notevole 4-1. Eriksen è tornato nel bel mezzo delle cose dopo il recupero dall’infarto che ha avuto in campo per la Danimarca a Euro 2020. Segnando in tre reti consecutive per club e nazionale, Eriksen ha recuperato Brentford dai margini della battaglia per la retrocessione e ora ha incassato Chelsea un colpo imbarazzante.

Eriksen ha fatto la sua prima apparizione per i Bees il 26 febbraio. Da allora, sono stati di nuovo una squadra di metà alto, collezionando nove punti in sei partite. Sconfiggere Norwich, Burnley e Chelsea è proprio ciò di cui avevano bisogno per mettere la luce del giorno tra loro e una lotta per la retrocessione. Eriksen è stato al centro di tutto.

Il primo gol di Eriksen per i Bees è stato speciale, ed è arrivato al termine di un’azione furiosa in cui la palla è finita tre volte in fondo alla rete.

Il Chelsea ha faticato a far succedere qualsiasi cosa durante il primo tempo, ma ha iniziato il secondo periodo in grande stile con un cinturatore di Antonio Rudiger da fuori area su cui David Raya non aveva alcuna possibilità. Con un xG di .02 in porta, non avrebbe dovuto nemmeno avere una possibilità, ma a volte vale la pena essere avventurosi.

Vedi anche:  Il Liverpool fa passare ai quarti di finale di Champions League sembra più facile di quanto suggerisca il punteggio finale

Il Brentford ha preso personalmente quel gol mentre si è ripreso rapidamente quando Bryan Mbeumo ha assistito sia Vitaly Janelt che Eriksen a segnare gol in quattro minuti portandoli in vantaggio per 2-1. Thomas Tuchel ha apportato un cambio immediato agganciando Marcos Alonso per Reece James che tornava dopo il suo recupero dall’infortunio, ma non sarebbe servito a nulla.

Janelt ha completato la sua doppietta al 60 ‘, questa volta segnando grazie a un assist di Ivan Toney. Il Chelsea ha fatto tutto il possibile per cambiare la situazione con N’Golo Kante e Timo Werner eliminati per Romelu Lukaku e Mateo Kovacic, ma non sarebbe bastato. James pensava di aver creato un gol su punizione, ma è stato annullato a causa di un fallo di mano di Kai Havertz nell’area.

Vedi anche:  Probabilità Barcellona vs Napoli, scelte, come guardare, live streaming: scommesse UEFA Europa League per il 17 febbraio 2022

Yoane Wissa è entrato in campo all’85° minuto e, a questo punto, le squadre dovrebbero aver paura che entri in quanto solo un minuto dopo ha portato il Brentford sul 4-1. Questo è stato il terzo gol dalla panchina per Wissa durante questa stagione poiché è stato la candela di Thomas Frank per tutto l’anno.

È stata una vittoria pienamente meritata per le api in una partita aperta in cui hanno effettuato 17 tiri nonostante il Chelsea avesse dominato il possesso palla. I Blues hanno raccolto un xG di 1,64 contro i 2,30 di Brentford. Questa sconfitta significherà anche che, anche se il Chelsea rimarrà perfetto, l’Arsenal avrà la possibilità di prenderlo per il terzo posto grazie a una data incombente allo Stamford Bridge il 20 aprile. Ci sarà molto per cui giocare dato che le squadre sono separate solo da cinque punti in classifica con l’Arsenal che ha una partita in mano.

Articolo precedenteFino a quando Técnicas Reunidas non romperà i 9 euro non c’è niente da fare
Articolo successivoBenfica-Liverpool: live streaming Champions League, canale TV, come guardare online, notizie, quote