Home Sport Champions League: Thierry Henry spiega perché Kylian Mbappé del PSG è fantastico...

Champions League: Thierry Henry spiega perché Kylian Mbappé del PSG è fantastico in vista del tracollo della squadra francese

67
0

Qualunque cosa tu voglia dire sul PSG come squadra, non c’è dubbio che Kylian Mbappe sia uno dei migliori giocatori al mondo. Prima del crollo del secondo tempo, la squadra sembrava destinata ad avanzare al turno successivo di Champions League, grazie alla superstar francese. L’attaccante del PSG ha segnato un gol vincente al 94′ nell’andata contro il Real Madrid, dando ai parigini un buon vantaggio nell’andare in trasferta. E sembrava che lo avrebbe messo via per loro nella gara di ritorno.

Mbappé ha impiegato due mete quando il suo primo gol è stato annullato per fuorigioco. Ma il gol che ha segnato al 39′ ha portato il PSG in vantaggio per 2-0 complessivamente. Neymar capovolgere il gioco è stato abbastanza impressionante, ma Mbappé ha usato le sue ruote per sfruttare quel vantaggio e trasformarlo in un gol.

Un altro grande francese sapeva che sarebbe arrivato. Thierry Henry ha discusso di cosa rende Mbappé così bravo nella trasmissione in studio della CBS con Micah Richards Jamie Carragher e Kate Adobo. Henry ha affinato l’equilibrio di Mbappe durante il dribbling e il modo in cui usa la sua velocità a suo vantaggio, cosa che ha mostrato sul suo obiettivo.

Vedi anche:  Soccer TV, live streaming: Juventus-Torino e Leeds-Manchester United, clou dei derby del weekend

Parlando del gol di Mbappé all’andata, il crollo di Henry è fantastico dicendo: “È entrato perché ha la tecnica, non solo la velocità. Quindi ci entra. Genera potenza sul piede destro sul sinistro qualsiasi altra compostezza, per finirlo, al termine di una partita di Champions League”.

Indica come le rifiniture di Mbappé siano effettivamente migliorate, dicendo che in passato era più probabile che andasse per un gioco da record, ma man mano che invecchia e cresce nel gioco, Mbappé è diventato molto più clinico, il che è un pensiero spaventoso per i difensori In tutto il mondo. Questi sono tratti simili che Henry aveva alla sua altezza, “Può vedere il percorso e ha gli attributi per eseguirlo”, ha detto Henry. Combinare visione ed esecuzione che il livello di Mbappe è davvero una cosa spaventosa.

Vedi anche:  Manchester City vs Liverpool, live streaming, come guardare online: come sarà diversa questa semifinale di FA Cup

Henry ha continuato allargandosi, dicendo: “sta dando ai difensori un altro problema, un’altra arma. Ora, quando spinge la palla qui, aspetta solo che tu apra la gamba, ovviamente quando la sposti, per colpirla attraverso le gambe. Quindi ora noi può piegarsi, oppure posso colpirlo per le tue gambe. Quindi ora non lo fai, non sai nemmeno se devi alzare la gamba o no. “

Il Real Madrid di certo non sapeva dove mettere le gambe e spera che siano i difensori della Liga ad avere quella preoccupazione il prossimo anno e non loro.

Articolo precedenteGol in trasferta: cosa ci ha detto la vittoria del Real Madrid sul Paris Saint-Germain sulla nuova regola della Champions League?
Articolo successivoE PharmaMar erre que erre, attaccando ancora e ancora la linea guida ribassista