Home Sport Champions League: Edinson Cavani fuori dal Manchester United per affrontare l’Atletico Madrid

Champions League: Edinson Cavani fuori dal Manchester United per affrontare l’Atletico Madrid

103
0

Edinson Cavani non si recherà in Spagna per l’andata degli ottavi di finale di Champions League del Manchester United con l’Atletico Madrid su CBS e Paramount+, ha confermato Ralf Rangnick.

Cavani ha saltato le ultime tre partite dello United a causa di un problema all’inguine e, nonostante le speranze contrarie, Rangnick ha confermato che il 35enne non potrà recarsi a Madrid. Non è stata fissata alcuna scadenza per quello che sembrerebbe un infortunio fastidioso, che sta limitando l’attaccante veterano dalla possibilità di scattare a piena intensità.

“Edi non farà parte del viaggio”, ha detto il manager ad interim dello United. “Non si è allenato nelle ultime settimane e non farà parte del gruppo”.

Alla domanda su quando Cavani potrebbe essere disponibile, Rangnick ha aggiunto: “Ha problemi all’inguine e finché non si sente in grado di fare uno sprint completo, non ha senso allenarlo e costringerlo a tornare ad allenarsi. Penso che abbia abbastanza esperienza per sapere da solo se è di nuovo pienamente disponibile.”

Desideri una copertura ancora maggiore del gioco mondiale? Ascolta qui sotto e iscriviti a ¡Qué Golazo! Un podcast giornaliero della CBS Soccer in cui ti portiamo oltre il campo e in giro per il mondo per commenti, anteprime, riepiloghi e altro ancora.

Rangnick preferirebbe sicuramente chiamare Cavani piuttosto che no, anche se è lecito chiedersi se il nazionale uruguaiano sarebbe stato nell’undici titolare dello United anche se fosse stato in piena forma. Fornisce un valore significativo all’attacco che altri non potrebbero, in particolare il suo lavoro senza palla. Anche nei suoi anni avanzati è uno degli attaccanti più diligenti dell’Old Trafford e si classifica molto bene sia per le pressioni che per le intercettazioni riuscite.

Vedi anche:  Cagliari-Inter: diretta streaming Serie A, canale TV, come vedere online, notizie, quote

Ciò è stato spesso messo in netto contrasto con Cristiano Ronaldo, l’altro attaccante anziano della rosa dello United. Raggiunto il 37, il suo gioco è stato sempre più affinato verso i contributi nel terzo offensivo; anche se a volte ha mostrato la volontà di inseguire il pallone, la difesa dell’Atletico Madrid si aspetterà sicuramente una serata più tranquilla quando avrà la palla tra i piedi.

Se fosse stato disponibile, l’argomento per l’avvio di Cavani potrebbe essere ridotto alla realtà che Ronaldo, la forza offensiva ridotta, non è particolarmente florido sotto porta negli ultimi tempi. Dall’inizio del 2022 il 37enne ha segnato una sola volta in tutte le competizioni e sta impiegando in media circa il doppio del tempo per segnare un gol in questa stagione in Premier League rispetto a ciascuno dei suoi ultimi due anni in Serie A. .

Vedi anche:  Real Madrid vs Chelsea quote, scelte, come guardare, live streaming: 12 aprile 2022 pronostici Champions League

Allo stesso modo, se c’è un posto in cui quel calo non sembra così evidente come in Champions League, il palcoscenico che Ronaldo apprezza di più. Anche quando non è al massimo della forma c’è qualcosa in questo particolare giocatore che fa sì che i compagni di squadra si fidino di lui, come ha articolato Bruno Fernandes nella sua conferenza stampa pre-partita: “[Ronaldo] ha quell’odore per l’obiettivo. Avere giocatori che possono decidere le partite in qualsiasi momento è utile”.

I sei gol di Ronaldo nella fase a gironi hanno portato lo United a una serie di risultati improbabili che li hanno visti battere il Villarreal e l’Atalanta in testa al Gruppo F. Il capocannoniere della competizione sembra anche apprezzare l’Atletico Madrid, in 35 incontri con Los Rojiblancos ha 25 gol e nove assist.

Li ha già incontrati in questa fase della competizione prima in modo memorabile, segnando una tripletta nel 2019 per trasformare uno svantaggio di due gol all’andata in progresso per la Juventus, l’unico pareggio a eliminazione diretta di Champions League che hanno vinto ai suoi tempi al club.

Articolo precedenteIl CNMV cercherà di evitare il “greenwashing” e monitorerà la pubblicità crittografica
Articolo successivoCome guardare Benfica vs. Ajax: canale TV, informazioni streaming in diretta Champions League, ora di inizio