Home Technologia Centrale elettrica portatile Anker 521 PowerHouse

Centrale elettrica portatile Anker 521 PowerHouse

134
0

Arrivano al nostro mercato Centrali elettriche portatili Anker, un prodotto molto richiesto negli Stati Uniti e che sta cominciando a risvegliarsi in Europa per la tendenza a godersi la natura in quei luoghi remoti dove l’elettricità a volte non arriva. Indispensabili per gli amanti dell’avventura, sono una soluzione adatta per viaggi in roulotte o in campeggio, tra le altre possibilità. In ogni caso, un barbecue in giardino o un campeggio vicino alla spiaggia sono altre soluzioni fornite da questo prodotto.

Tra la gamma di stazioni portatili Anker, spicca uno dei suoi ultimi sviluppi il 521 PowerHouse da 256 Wh con una capacità di 80.000 mAh. È un dispositivo che offre un design resistente, più porte di ricarica e illuminazione a LED integrata, che lo rende una soluzione (è piccolo nelle dimensioni e nella luce) per situazioni in cui non c’è accesso alla rete elettrica.

capacità e possibilità

Con una capacità di 80.000 mAh, questa centrale elettrica integra le rinomate funzionalità del marchio per caricare piccoli dispositivi come smartphone, tablet, laptop, fotocamere, oltre a piccoli elettrodomestici come lampade, mini-frigo, televisori, router o console. La stazione include una presa CA completa, una porta USB-C da 60 W con le tecnologie di ricarica rapida PowerIQTM e PowerDeliveryTM di Anker, 2 porte USB-A e un connettore CC di tipo per auto.

Vedi anche:  EA Sports interromperà la produzione della serie di videogiochi FIFA

Autonomia e durata

La sua batteria al litio ferro fosfato (LiFeP04) nel nucleo, insieme a componenti elettrici di qualità, garantiscono stabilità e durata ottimale. Il produttore garantisce 3.000 cicli di ricarica senza perdere capacità e una vita utile fino a 6 volte superiore rispetto ad altri prodotti simili presenti sul mercato. Grazie ad un chip interno e all’utilizzo di a algoritmo di intelligenza artificiale, la stazione funziona silenziosamente e quando è accesa si nota appena.

Informazioni operative

Lo schermo LCD integrato fornisce informazioni in tempo reale sullo stato della stazione e sulla sua capacità di carico, mentre la barra luminosa a LED fornisce illuminazione ovunque e può anche essere utilizzata per generare un segnale di soccorso. Con la modalità di risparmio energetico, la stazione si spegne automaticamente quando i dispositivi sono carichi e può anche essere disabilitata per la ricarica continua in situazioni speciali, come la fotografia time-lapse lunga.

Vedi anche:  La criptoeconomia aggredisce il Mobile

Prezzo

L’Anker 521 PowerHouse 256Wh può essere acquistato per € 369,99.

Valori in evidenza

Robusto e di lunga durata: dotato di batterie LiFePO4 per una lunga durata, una struttura a prova di caduta in un unico pezzo e componenti elettrici di riferimento garantiscono la durata.

Porta USB-C aggiuntiva: lascia andare gli adattatori ingombranti per avere solo bisogno di un cavo per caricare rapidamente il tuo laptop o altri dispositivi e piccoli elettrodomestici.

Capacità di 256 Wh: la stazione ha una capacità di 256 Wh, il che la rende adatta per la ricarica di dispositivi e piccoli elettrodomestici.

6 porte: ha le porte necessarie come 2 porte AC, 2 porte USB-A, una porta USB-C e un connettore per auto.

Può essere ricaricato a casa quando l’energia è più economica e quindi utilizzato quando conveniente.

Articolo precedenteNotizie di calciomercato, voci: ritorno dell’Ajax di Brobbey, Chelsea vicino a Kounde, Raum in avvicinamento al Lipsia, altro
Articolo successivoLa decisione sui tassi e i risultati della Fed dovrebbero segnare la prossima settimana