Home Economia CAF registra un utile netto di 20 milioni nel primo trimestre del...

CAF registra un utile netto di 20 milioni nel primo trimestre del 2022

46
0

Costruzione e ferrovie ausiliarie (CAF) ha presentato il risultati del primo trimestre 2022un esercizio che è stato chiuso con a utile netto di 20 milioni di euroil 21% in più rispetto ai primi tre mesi del 2021, quando l’azienda ha registrato un utile di 16 milioni di euro.

Secondo la dichiarazione inviata al Commissione Nazionale di Borsa (CNMV), l’azienda ha aumentato i suoi ricavi dell’11% a 736 milioni di euro rispetto ai 662 milioni di euro di vendite del primo trimestre dello scorso anno.

Per aree di attività, reddito del settore ferroviario hanno rappresentato il 79% del totale e sono cresciuti del 13% rispetto allo stesso anno del 2021, attestandosi a 578 milioni rispetto ai 512 di un anno fa. D’altra parte, vendite dal settore autobus sono aumentati del 6% a 158 milioni rispetto ai 150 milioni di euro dello stesso anno 2021; la società osserva che questi ricavi sono stati influenzati dalle difficoltà nella catena di approvvigionamento e dallo sciopero di 28 giorni di Solaris durante il processo di negoziazione dei salari.

Vedi anche:  Bankinter continua a crescere dopo i risultati: JP Morgan migliora la consulenza

Anche il EBITDA della società è cresciuta dell’1%, raggiungendo il livello di 57,1 milioni di euro rispetto ai 56,6 milioni denunciati dodici mesi fa. Lo sottolinea anche CAF il portafoglio ordini supera per la prima volta nella storia i 10.000 milioni della compagnia.

Articolo precedenteTaccuino: Il Cagliari esonera Walter Mazzarri, Thomas Muller allunga con il Bayern Monaco, più affari in Bundesliga
Articolo successivoClassifica retrocessione Premier League, calendario e giocatori che potrebbero decidere la gara per restare in piedi