Home Economia BP fissa la rotta per i livelli pre-pandemia a 453 pence

BP fissa la rotta per i livelli pre-pandemia a 453 pence

101
0

Dall’inizio del 2021 il colosso petrolifero britannico si muove all’interno di un impeccabile canale rialzista. Canale la cui parte superiore, per definizione resistenza, attualmente attraversa circa 422 pence.

Analisi tecnica
GAP ribassista
GAP ribassista

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Dall’inizio del 2021 abbiamo i titoli della compagnia petrolifera britannica BP muovendosi all’interno un canale rialzista impeccabile. Canale la cui parte superiore, per definizione resistenza, attualmente attraversa circa 421-422 pence. Anche se la verità è che tutto fa pensare che ciò potrebbe portare all’importante resistenza che conferisce il divario orso settimanale a fine febbraio 2020: livelli pre-pandemia a 453,55 pence.

È lì che sembra voler andare ed è lì che abbiamo, senza dubbio, la resistenza più importante in questo momento. Sotto, dal lato del supporto, abbiamo il più immediato a 360 pence, l’ultimo minimo in rialzo.

bp080222
Grafico settimanale della British Petroleum (BP).
Articolo precedenteTelefónica avanza sul mercato azionario tra le voci di una fusione tra MásMóvil e Orange
Articolo successivoAnalisi video CaixaBank: ‘buttare indietro’ manuale già ai massimi storici