Home Economia BMW impeccabile “ritorno” alle vecchie linee guida ribassiste, ora supporto

BMW impeccabile “ritorno” alle vecchie linee guida ribassiste, ora supporto

38
0

Nonostante i notevoli cali delle ultime settimane, si può affermare che oggi tutto rientra perfettamente nei parametri normali. Fase azione-reazione.

Analisi tecnica
RITORNO AL PASSATO
RITORNO AL PASSATO

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Un “ritorno indietro” è un movimento del prezzo dove questo corregge per verificare la forza di quello che è il nuovo livello di supporto, prima della resistenza, che è stato recentemente superato al rialzo. Quindi, una volta che il prezzo scende e viene dimostrato che non può con il nuovo supporto, di solito si ristruttura verso l’alto. In breve, si può dire che un “tiro indietro” è un rimbalzo e poi cade, mentre un “ritorno indietro” consiste nel correggere e poi continuare a salire.

Quindi questo è ciò che abbiamo nei titoli del gigante tedesco dei veicoli di lusso. Un supporto del prezzo nella vecchia linea guida ribassista, prima resistenza e ora supporto. Da cui ne consegue che nella misura in cui il supporto dei 67,58 euro tiene il normale, il più probabile, è quello riprovare a ristrutturare al rialzo a medio e lungo termine. In poche parole può succedere di tutto.

bmw070422
Grafico settimanale BMW
Articolo precedenteTalgo flirta pericolosamente con il supporto chiave di 3,60-3,65 euro
Articolo successivoPronostici West Ham vs. Lione, scelte, come guardare, live streaming: 7 aprile 2022 Pronostico Europa League