Home Economia Bitfarms vende 3.000 BTC per aumentare la liquidità durante il crollo del...

Bitfarms vende 3.000 BTC per aumentare la liquidità durante il crollo del mercato

144
0

La società mineraria canadese Bitfarms vende 3.000 bitcoin per migliorare la tua liquidità, Bitfarms è uno dei tanti pesi massimi del mining che lottano per ottenere un’iniezione di capitale a causa del calo dei prezzi delle azioni.

Il CFO di Bitfarms Jeff Lucas ha affermato che, nonostante la vendita, Bitfarms resta ottimista sulla crescita dei prezzi a lungo termine e si concentra sul mantenimento della liquidità del bitcoin attraverso le sue operazioni di mining, poiché stima un miglioramento dell’economia.

Ha anche affermato che l’azienda ne aveva eseguiti diversi misure finanziarie per finanziare la crescita e le operazioni da gennaio 2021ma che la vendita di bitcoin è il metodo più economico per aumentare la liquidità nel mercato attuale.

Con la recente vendita e 37 milioni di dollari di finanziamento per nuove apparecchiature, iniettato 100 milioni di dollari di liquidità nella società. Bitfarms ha utilizzato parte del denaro per ripagare $ 66 milioni di debiti con Galaxy Digital LLC.

Vedi anche:  Musk, su possibili licenziamenti su Twitter: "L'azienda ha bisogno di essere sana"

Le compagnie minerarie hanno dovuto farlo ripensare le loro strategie di trading e mining in mezzo alle turbolenze del mercato delle criptovalutee Bitfarms, con sede a Toronto, è uno dei tanti giganti minerari che si trovano ad affrontare un calo dell’iniezione di capitale attraverso i mercati azionari a causa del calo dei prezzi. Il prezzo delle sue azioni è sceso da $ 4,27 il 12 aprile a $ 1,83 al momento della stampa.

Sebbene Bitfarms utilizzi a 99% di energia rinnovabile attraverso un contratto energetico a lungo termine e quindi meno vulnerabili ai prezzi dell’energia che prendono il loro pedaggio, le entrate minerarie da monete coniate di recente e le commissioni di transazione sono scese a un minimo annuale di $ 14,4 milioni il 16 giugno 2022. Il minimo precedente è stato raggiunto il 27 giugno 2021, con poco più di $ 13 milioni nelle entrate.

Vedi anche:  Delhaize apre un impianto di imbottigliamento del vino da 30 milioni di euro

Articolo precedenteLe cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli
Articolo successivo