Home Economia Bitcoin: “Tanta volatilità ma poca direzione” mentre è ancora fermo a 30.000

Bitcoin: “Tanta volatilità ma poca direzione” mentre è ancora fermo a 30.000

176
0

Nuovo giorno di movimento in range per bitcoin, con a tetto impossibile da superare per bitcoin a $ 30.000, il che costringe l’asset digitale a rimanere al di sotto di questo prezzo, mentre il più ampio mercato dei token presenta una copia carbone della sessione di mercoledì. Ethereum mostra un comportamento simile, con un chiaro supporto a 1.700$. La capitalizzazione totale non supera 1.240 miliardi di dollari.

“Continuiamo a vedere molta volatilità in bitcoin ma pochissima direzione reale”, afferma Craig Erlam, analista di Oanda. “Gli intervalli giornalieri sono più ampi, ma il risultato finale è lo stesso”, afferma. “Potrebbe essere che (Bitcoin) stia aspettando i dati sull’inflazione prima di decidere dove andare. Il setup è ancora ribassista al momento, ma come al solito, non ci vuole molto per cambiare direzione e una rottura significativa di $ 32.000 potrebbe portare a ulteriori aumenti”, afferma.

“Per confermando l’inizio di un rimbalzo dovremmo attendere una chiusura sopra i 32.825$. Se alla fine riuscirà a superare questo livello di prezzo, è molto probabile che potremmo finire per vedere un rimbalzo fino al livello di 37.300 dollari”, afferma César Nuez, analista di Bolsamanía.

Vedi anche:  I 'crypto' cercano ragioni per continuare con il rimbalzo e il prezzo di bitcoin, a 30.000

“Se riesce a confermare il superamento della resistenza di breve termine, dobbiamo tenere presente che si tratta solo di un rimbalzo senza dimenticare, in nessun caso, che il suo trend principale è chiaramente ribassista”, avverte l’esperto. “Per un cambio di tendenza dovremmo aspettare il Superando $ 48.200, i prezzi superano del 50% i prezzi attuali. Molto attento al supporto di 26.430$ poiché, se lo perdesse, potrebbe tranquillamente precipitare fino al livello di 20.000$”, afferma.

Per quanto riguarda Ethereum, il quadro è simile. La seconda criptovaluta sul mercato non si è solo sbarazzata della sua prospettive ribassiste dopo aver flirtato con i suoi minimi a lungo termine a $ 1.700mentre gli esperti sottolineano che la perdita di questo livello di prezzo potrebbe innescare un’ondata di vendite in aumento.

Vedi anche:  Deutsche Bank punta su Repsol, che continua a segnare livelli record

Anche la rete Ethereum è nelle notizie questo giovedì come Ropsten testnet, il più antico testnet di Ethereum- attuato mercoledì la tanto attesa “fusione” con la catena Beacon. L’aggiornamento avvicina Ethereum al suo tanto atteso passaggio a un meccanismo di consenso proof-of-stake.

Ropsten consente lo sviluppo e il test prima che le modifiche vengano implementate nella rete principale di Ethereum. “The Merge” (“la fusione”) sarà l’aggiornamento più importante mai realizzato da Ethereum. La testnet è identica alla mainnet di Ethereumma non mette a rischio fondi reali, spiegano gli esperti.

Si prevede che la prova di partecipazione renderà Ethereum una blockchain più efficiente dal punto di vista energetico, riducendo sostanzialmente le commissioni di transazione. Attualmente, le commissioni di transazione elevate hanno contribuito al fallimento di oltre un milione di transazioni Ethereum ogni mese.

Articolo precedenteCadute diffuse in Asia a causa delle nuove restrizioni a Shanghai
Articolo successivoIl nuovo servizio cloud NFT di Salesforce consente la creazione di token univoci