Home Economia Bitcoin si è svegliato, ma la vittoria “finché non vengono superati i...

Bitcoin si è svegliato, ma la vittoria “finché non vengono superati i 50.000” non può essere rivendicata

37
0

Martedì, Bitcoin tenta di nuovo di superare i 42.000$, un livello di prezzo che ha sfondato durante il fine settimana. Nonostante lunedì abbia inviato segni di esaurimento, la valuta digitale più scambiata al mondo ha ripreso slancio per riprovare con questa zona di resistenzaanche se gli esperti avvertono che, nonostante le buone sensazioni, fino a quando non attacca $ 46.000, gli aumenti si adattano al consolidamento dei prezzi in cui l’asset digitale è stato incorporato per alcune settimane.

Come per il resto del mercato, il verde si impone anche su ethereum, cardano, avalanche o polkadot, con incrementi compresi tra il 3% e il 5%, mentre la capitalizzazione complessiva ammonta a 1,9 miliardi di dollari. L’etere -l’unità della rete ethereum-, dal canto suo, resiste ancora una volta alla zona di resistenza di 3.000 dollari.

“La regina delle criptovalute, bitcoin, si è finalmente svegliato e oggi abbiamo visto che il suo prezzo è salito. Come l’oro, anche il bitcoin è visto come una copertura contro l’inflazione, soprattutto perché il bitcoin ha un’offerta limitata”, ha affermato Naeem Aslam, capo della ricerca presso AvaTradre.

Vedi anche:  I 'crypto' cercano ragioni per continuare con il rimbalzo e il prezzo di bitcoin, a 30.000

Per quanto riguarda i livelli tecnici del prezzo, l’esperto avverte che “è probabile che i trader continuino a guardare da vicino la valuta digitale mentre inizia il suo viaggio verso la sua principale resistenza reale di $ 50.000″. Solo una volta che il prezzo del bitcoin supera questo livello di resistenza chiave possiamo dire che la narrativa dei prezzi è cambiata drasticamente ora e le probabilità sono a favore di massimi e minimi più elevati. Fino ad allora, è probabile che prevalga il sentimento ribassista”.

“Tuttavia, la mancanza di catalizzatori per ulteriori aumenti richiede pazienza”, afferma Craig Erlam, analista di Oanda.

“Il sottostante si muove all’interno di quello che è un triangolo simmetrico (massimi e minimi più alti). E finché il prezzo non si rompe in un modo o nell’altro non avremo conferme su quello che potrebbe essere il prossimo grande movimento di tendenza”, afferma José María Rodríguez, analista presso Bolsamanía. “Che cosa zona di supporto a breve termine abbiamo la base del triangolo (35.000) e la parte superiore come resistenza (45.300). Ma fino a quando il prezzo non si romperà chiaramente non avremo nulla. Tutto rimarrà uguale e non vogliamo trovare la ‘scusa’ per il movimento della giornata”.

Vedi anche:  L'Ibex recupera terreno mentre Siemens Gamesa, Netflix e bitcoin affondano

Ciò che sembra chiaro è che solo sopra i $ 46.000 (Massimi di febbraio) i segnali di acquisto in bitcoin verranno nuovamente attivati ​​con forza. E intanto qui non c’è niente da fare”, proclama.

Dal punto di vista fondamentale, gli investitori attendono la decisione della Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense di approvare il suo primo ETF spot bitcoin. Ieri, l’agenzia ha dichiarato che estenderà la sua finestra per prendere una decisione sul veicolo di investimento Bitcoin di WisdomTree. L’approvazione dell’ETF Bitcoin Spot sarà davvero una svolta per bitcoin e il fatto che la SEC non abbia ribaltato la decisione questa volta ha aumentato le probabilità che le notizie siano più positive.

Articolo precedenteL’Ibex 35 viene scambiato con aumenti moderati mentre persiste la cautela
Articolo successivoI videogiochi come strumento creativo nell’educazione