Home Economia Bitcoin e criptovalute sostengono i loro guadagni tra le notizie di Apple,...

Bitcoin e criptovalute sostengono i loro guadagni tra le notizie di Apple, BlackRock…

78
0

Il mercato delle criptovalute sta trattenendo gran parte dei suoi guadagni dalle recenti sessioni di giovedì poiché il rally di bitcoin sembra essersi fermato alla resistenza di $ 45.000. La valuta digitale per eccellenza ha raggiunto quest’area lo scorso 8 febbraio, quando ha registrato massimi da oltre un mese e da allora ha mantenuto, consolidando il recente rialzo e lasciando alla chiusura massimi più elevati. In particolare, questo giovedì 9 febbraio ha concluso la giornata a $ 44.400anche se da allora è sceso di nuovo a $ 43.800.

Una serie di fattori stanno incoraggiando gli investitori, che stanno cercando di lasciarsi alle spalle il tracollo di gennaio, quando, secondo BofA, il il valore di mercato delle risorse digitali è diminuito del 20%, fino a 1,8 trilioni di dollari. In primo luogo, alcune minacce normative che incombevano su questi asset sono svanite dopo che la normativa fiscale presentata da India e Russia ha deciso di regolamentare le operazioni con asset ‘crypto’, invece di proibirli.

D’altra parte, vari eventi accaduti nel mondo aziendale trasmettono buone sensazioni agli investitori che sono molto più ottimisti. La recente notizia che KPMG Canada aggiungerà bitcoin al suo tesoro, quella Apple ha annunciato una funzionalità per il suo iPhone che consente pagamenti con bitcoin e valute elettroniche e così via BlackRock sta valutando la possibilità di entrare nel mercato delle criptovalute Supportano i profitti.

Questo ultimo evento ripreso da ‘CoinDesk’ “è la più grande notizia positiva per l’adozione di bitcoin”, afferma Naeem Aslam, capo della ricerca presso AvaTrade. “Non c’è dubbio che per alcuni bitcoin è un ottimo asset su cui speculare e scambiare questo token è il veicolo perfetto per farlo. Per altri è il futuro, e su questo fronte abbiamo saputo che bitcoin sta diventando una valuta questo ha corso legale in Russia”, osserva l’esperto. “Si tratta di sviluppi giganteschi e guardando l’azione dei prezzi sembra che stia per iniziare il rally che potrebbe spingere la criptovaluta verso il livello di prezzo di $ 100.000”.

Vedi anche:  Lo stambecco intensifica la sua caduta mentre in Ucraina risuonano i "tamburi di guerra".

D’altra parte, nonostante il fatto che la creazione di Satoshi Nakamoto si sia comportata come un asset rischioso da luglio 2021, secondo BofA, “la relazione con il rischio si è un po’ disconnessa nell’ultima settimana e il bitcoin sembra aver anticipato la ripresa dei mercati azionari”, afferma Craig Erlam, analista di Oanda. “Questa settimana è migliorata la propensione al rischio, che ha coinciso con una certa presa di profitto in bitcoin. Tuttavia, rimane promettente e una rottura di $ 45.500 sarebbe un altro grande vento contrario e al rialzo”, aggiunge.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica, “dopo aver superato la resistenza, precedentemente supporto, del $40.000 bitcoin future possiamo dire di aver appena visto i primi segnali di forza real dall’inizio della fase correttiva all’inizio di novembre dopo aver raggiunto il massimo storico di $ 69.355. Movimento che, inoltre, lo porta a perforare la parte alta del canale ribassista di breve termine”, afferma José María Rodríguez, analista tecnico di Bolsamanía.

Vedi anche:  Tre pietre miliari che mostrano la punizione subita da Wall Street lo scorso aprile

“Se crediamo che il canale ribassista rotto al rialzo, dovrebbe viaggiare almeno per la sua larghezza. Il che lo proietta verso l’area di ca. $ 48.000. In ogni caso, c’è ancora molta stoffa da tagliare prima di pensare a un ritorno ai massimi storici”, aggiunge.

ETHEREUM, PER I 3.400 DOLLARI

Per quanto riguarda il resto del mercato, il verde prevale questo giovedì in tutti i token, mentre il la capitalizzazione totale continua a lottare per consolidare i 2 trilioni. Spiccano i rialzi per l’ethereum (ETH), che ieri ha esteso i suoi massimi sopra i 3.200 dollari. La seconda criptovaluta più scambiata sul mercato punta ora alle resistenze a $ 3.400 e $ 3.600, secondo l’analisi tecnica, dopo aver guadagnato quasi il 50% dai minimi di gennaio.

L’ottimismo ha permeato gli investitori dopo che l’unità della rete Ethereum, ether, superare i 3.000 dollari. L’analista di criptovalute Benjamin Cowen, citato da “Coingape”, ha previsto che l’ETH si sta preparando per un importante breakout dopo un consolidamento a lungo termine. Secondo lui, la zona tra 2.000 e 4.000 dollari è un’ottima zona di riaggiustamento per un accenno di prezzi più alti a medio termine.

Il prezzo di Ethereum sta mostrando segni di continuazione al rialzo sul grafico giornaliero, dove ha superato tutte le sfide sulla strada per raggiungere il livello di $ 3.200. Poiché il prezzo di Ethereum si è spostato con successo al di sopra della SMA a 50 giorni e della linea inclinata ribassista, gli investitori puntano a $ 3.600.

Articolo precedenteL’alluminio continua a salire ed è sulla buona strada per un altro record ma… “astenersi dall’acquistare”
Articolo successivoL’Asia chiude mista, in attesa dell’IPC statunitense e l’India mantiene i tassi di interesse