Home Economia Bitcoin cerca 23.000, dopo il massimo di un mese, con le ‘crypto’...

Bitcoin cerca 23.000, dopo il massimo di un mese, con le ‘crypto’ sopra i mille miliardi di dollari

100
0

Il mercato delle criptovalute mantiene il buon tono degli ultimi giorni questo martedì, con la sua capitalizzazione totale sopra il trilione di dollari, mentre l’ethereum continua a trainare il mercato, grazie alla buona notizia che arriva dal suo cambio di protocollo a proof of funzionato. Il bitcoin, dal canto suo, si ritira marginalmente dal Il massimo di un mese di lunedì, sopra $ 22.600 e mette a portata di mano i 23.000.

Il valore di tutti i token, secondo CoinMarketCap, si trova a $ 1,02 trilioni, livelli che non si vedevano da metà giugno, a causa di un impulso all’acquisto che persiste dalla fine della scorsa settimana e che ha fatto scattare il prezzo di bitcoin, che si trova su livelli di resistenza che già da circa 10 giorni hanno rifiutato rialzi. “Gli acquirenti stanno cercando di difendere il livello di $ 19.150, ma il lungo stoppino della candela del 13 luglio mostra che i ribassisti stanno vendendo vicino alla media mobile esponenziale a 20 giorni. Entrambe le medie mobili sono in calo e gli indicatori di slancio sono in zona negativa, che indica che gli investitori ribassisti sono al comando”, afferma Alejandro Zala, country manager di Bitpanda.

Vedi anche:  L'incontro sui tassi della Bce e del CPI statunitense, grandi eventi la prossima settimana

In questo contesto, questo esperto sottolinea che “il predominio del bitcoin continua a diminuire. Anche se ha raggiunto il 48% l’11 giugno, da allora è precipitato al 41,7% oggi. “Sebbene questo calo di solito indichi un mercato con un’elevata propensione al rischio, con l’attuale mercato a basso sentimento, ciò si traduce in prezzi in calo”, commenta Zala.

In altri token, l’etere – unità della rete ethereum – ha superato i 1.500 dollari e sale del 40% una settimana fa. Anche altri ‘altocoin’ mostrano aumenti importanti. Menzione a parte merita il MATIC, il token della catena di blocchi Polygon, che lascia un boom del 20% nelle ultime 24 ore e del 60% da una settimana fa.

Gli esperti, tuttavia, invitano a non lasciarsi abbagliare da questi rialzi. “Le mosse che stiamo vedendo nel complesso non mi sembrano sostenibili, anche se il fatto che le notizie nello spazio crittografico non si siano ulteriormente deteriorate sarà incoraggiante per la comunità”, commenta Craig Erlam, analista di Oanda.

Vedi anche:  Bitcoin: "Tanta volatilità ma poca direzione" mentre è ancora fermo a 30.000

Articolo precedenteDeclino diffuso in Asia sotto i riflettori sui verbali della Reserve Bank of Australia
Articolo successivoPerché gli svedesi non hanno il gesto di invitarti a mangiare quando sei a casa?