Home Economia Bitcoin celebra una Fed al suo punto debole di stretta monetaria e...

Bitcoin celebra una Fed al suo punto debole di stretta monetaria e il prezzo punta a 42.000

45
0

Vendi la voce, compra la notizia. Il mercato delle criptovalute si tinge di verde questo giovedì e lascia aumenti tra il 5% e il 10% in 24 oredopo che la Federal Reserve statunitense (Fed) ha annunciato il suo ritmo di rialzi dei tassi e inasprimento monetario rimarranno entro i parametri scontati dal mercato. Dopo che la banca centrale ha escluso la possibilità di rialzi dei tassi superiori allo 0,5% e l’orientamento ai mercati non ha usato un linguaggio ‘falco’ come alcuni avevano previsto, gli acquisti sono entrati a Wall Street e nelle criptovalute, quindi mano nella mano negli ultimi mesi.

La cosa più importante è che l’incertezza è stata notevolmente ridotta.e, che era un prerequisito importante per l’aumento delle azioni”, afferma Stephen Innes, analista di SPI Asset Management. “Gli investitori sembrano concordare su una cadenza stabile di 50 e 50 (punti base) per i prossimi due incontri del FOMC (Comitato di politica monetaria aperta della banca centrale), dopo che Powell ha rifiutato la possibilità di un aumento di base di 75 punti”, aggiunge.

Vedi anche:  Barclays si bagna e scommette sulle borse: "Il rapporto rischio-rendimento convince"

“Come previsto, l’impatto è stato rialzista quasi immediatamente per i ‘cryptos’, proprio come dopo l’aumento di marzo. Possiamo avere un altro scenario di vendita “nella voce, acquisto nella notizia”, ​​sottolineano gli esperti di Santiment. Il prezzo del bitcoin (BTC) è aumentato del 5% nelle ultime 24 ore e si è avvicinato ai 40.000 dollari.

D’altra parte, il breakout e la formazione di candele di giovedì mostrano che la valuta digitale ha sfondato la resistenza di più settimane. Se bitcoin ottiene superare $ 40.000, può continuare a salire a $ 42.000 e $ 45.000.

GUADAGNI SU ALTCOIN

Per quanto riguarda il resto dei token digitali, l’Ethereum (ETH) ha seguito da vicino i movimenti del BTC quest’anno. Quindi il secondo Anche la criptovaluta più grande del mondo è in aumento del 5% e attualmente viene scambiata a $ 2.940., con i 3.000 dollari a un tiro di schioppo. Anche LUNA di Terra e XRP di Ripple sono aumentati del 5%. Inoltre, ETH sta dando alcuni segnali rialzisti sui grafici tecnici.

Vedi anche:  Sabadell consiglia di acquistare Meliá: un "valore a lungo termine" con "capacità di essere redditizio"

Alcune delle mosse più forti nella top ten delle criptovalute hanno recitato nella solana (SOL), nel cardano (ADA) e nella valanga (AVAX). Il prezzo della solana è salito del 10% e attualmente passa di mano a circa 95 dollari.

Cardano (ADA) e Avalanche (AVAX) hanno fatto un forte salto guadagnando ciascuno oltre il 13%. Anche se resta da vedere se questa è una vera inversione di tendenza o solo un breakout momentaneo per ora.

Articolo precedenteReal Madrid vs Manchester City: dove si colloca questa rimonta in Champions League tra le più grandi della storia?
Articolo successivoIbercaja guadagna 63 milioni di euro nel primo trimestre, il 15,2% in più