Home Ricette per cucinare Bistecca russa con quattro formaggi in salsa di peperoni

Bistecca russa con quattro formaggi in salsa di peperoni

49
0
Bistecca russa
Bistecca russa

La bistecca russa con quattro formaggi in salsa di peperoni è nata in Europa. Questa regione è ricca di mandrie di bovini, suini e altri animali. Sebbene il consumo di carne risalga all’epoca dell’homo erectus, oltre 200 milioni di anni fa, non è sempre stato alla portata delle classi sociali meno favorite. Nonostante ciò, è la fonte proteica più consumata del pianeta, e l’Argentina è il Paese in cui è più diffusa.

Questa bistecca russa con quattro formaggi in salsa di peperoni soddisferà i gusti di tutti. Si tratta di una ricetta molto versatile, il cui ingrediente principale è il macinato di manzo, maiale, ecc. È possibile utilizzare qualsiasi miscela di formaggi e la bistecca può essere fritta, grigliata o cotta al forno.

La carne rossa è la principale fonte di proteine per l’uomo. È ricca di minerali, aminoacidi e vitamine del gruppo B che contribuiscono allo sviluppo delle funzioni cerebrali e della massa muscolare. I nutrizionisti raccomandano il consumo di questo alimento soprattutto ai bambini e agli adolescenti… Ecco come preparare questa ricetta!

Vedi anche:  Stufato di manzo in salsa balsamica: la ricetta

Ingredienti

Per il filetto:

  • 100 g di carne di vitello macinata
  • 100 g di carne di maiale macinata
  • 25 g di miscela di quattro formaggi
  • 30 g di pangrattato
  • 1 uovo
  • Prezzemolo
  • Pepe nero
  • Farina
  • 200 ml di latte
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale all’aglio

Per la salsa di peperoni:

  • 50 g di peperoni
  • 30 g di cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 ml di vino bianco
  • 40 ml di brodo di pollo

Come preparare la bistecca russa ai quattro formaggi in salsa di peperoni:

  1. Ammollare la mollica di pane nel latte e scolare bene.
  2. Mettere la carne in una ciotola, aggiungere il pangrattato, il composto di formaggio e l’uovo sbattuto.
  3. Condire la preparazione con aglio tritato, un pizzico di sale, prezzemolo e pepe. Miscelare.
  4. Formare 2 palline di carne e appiattirle per formare il filetto.
  5. Passare la bistecca nella farina e friggerla in una padella con olio molto caldo fino a farla dorare da entrambi i lati.
  6. Togliere dal fuoco e mettere da parte.
  7. Filtrare l’olio in cui è stata rosolata la bistecca e soffriggere l’aglio, la cipolla e i peperoni tagliati finemente.
  8. Aggiungere il vino bianco e cuocere per 5 minuti.
  9. Aggiungere il brodo e cuocere per 8 minuti per ottenere la salsa.
  10. Frullare la salsa con un frullatore a immersione. Aggiungere sale a piacere.
  11. Mettere i filetti nella salsa e farli cuocere a fuoco lento per 20 minuti.
  12. Servire caldo.
Vedi anche:  Torta di riso fredda con gamberi all'aglio e germogli

Questa ricetta offre una resa abbondante e allo stesso tempo è economica. Le bistecche russe possono essere servite come piatto principale con patate fritte o purè di verdure. Preparate questa ricetta e servitela in qualsiasi momento dell’anno!

Se desideri leggere altre ricette come questa, vieni a farci visita sul sito stopandgo.tv!

Articolo precedenteCome viaggiare in aereo con un gatto
Articolo successivoPanasonic MULTISHAPE – sistema di personal care
Un appassionato di viaggi. Giornalista e bevitore di caffè. Web evangelist e fanatico della birra da sempre, ma anche appassionato di cultura pop!