Home Economia Berenberg ribadisce ‘l’acquisto’ di Línea Directa e mantiene il suo prezzo a...

Berenberg ribadisce ‘l’acquisto’ di Línea Directa e mantiene il suo prezzo a 1,69 euro

117
0

Il Risultati in linea diretta hanno convinto Berenberg. Lo ha ribadito l’azienda tedesca raccomandazione “acquista”. per i titoli dell’assicuratore spagnolo, pur mantenendo la sua prezzo indicativo di 1,69 euro.

La banca tedesca mette in evidenza il “buon comportamento” dell’azienda in un “ambiente difficile” Grazie al tuo risultati “rassicuranti”., “date le preoccupazioni degli investitori a seguito della debole performance degli assicuratori automobilistici britannici”. Le aspettative di consenso indicano che per Línea Directa quest’anno sono state ribassiste, “dal momento che gli analisti cercano di valutare l’impatto dell’inflazione sulla società”.

“Sebbene il consenso sia attualmente in linea con le linee guida gestionali di un combined ratio dal 91% al 92%, riteniamo che rischio di assicurazione auto ancora inclinato verso il bassopoiché i prezzi non reagiscono così rapidamente come ci saremmo aspettati”, aggiungono.

In questo senso, sottolinea anche Berenberg migliore crescita dei premiche sono cresciuti del 5,3% su base annua durante il primo semestre “nonostante la crescita delle auto più lenta del normale (premi in aumento del 2,5% e clienti 2,1) dato che i prezzi sono relativamente deboli. “Tuttavia, i tassi di fidelizzazione rimangono molto elevati, stimati in oltre l’80%”punto.

Vedi anche:  C'è vita oltre l'oro: il platino, il metallo prezioso alla moda su cui investire quest'estate

“Con l’accelerazione dei prezzi nel settore automobilistico, i premi e la crescita dei clienti aumenteranno, poiché Línea Directa sarà più disposta a crescere quando i prezzi di mercato saranno più alti”, spiegano dall’azienda teutonica. Inoltre, indicano i premi delle assicurazioni casa sono cresciuti del 10,6% nella prima metà del 2022 e questo mercato continua ad essere molto interessante poiché Línea Directa è cresciuta due volte più velocemente del mercato in questa linea di attività.

D’altra parte, Berenberg indica che, sebbene Línea Directa stia andando bene contro il mercato, ci sono ancora rischi all’orizzonte. “L’azienda è più sensibile alle variazioni del tasso di incidenti automobilistici; uno spostamento di un punto percentuale fa scendere l’utile per azione di circa il 6%”, sottolineano.

“Le trattative per i contratti di acquisto sono in corso ei fornitori sono meno disposti ad accettare prezzi fissi a lungo termine dato il contesto inflazionistico. Ci saremmo aspettati che il mercato iniziasse ad adeguare i prezzi più rapidamente, ma i prezzi sono aumentati solo dello 0,9% su base annua”, aggiungono dalla banca tedesca.

Vedi anche:  Petrolio allunga i guadagni: Brent e West Texas, sopra i 91 dollari

Infine, l’azienda teutonica afferma che, nonostante queste preoccupazioni, l’azienda continua a rispettare gli aspetti centrali del caso di investimento, “che sono l’offerta di margini di sottoscrizione elevati e l’ampliamento della base clienti nelle tre linee di business”. “Per gli investitori a lungo termine, Línea Directa offre un ritorno in contanti molto interessante, dato che il rapporto di distribuzione è del 90%”, concludono.

Articolo precedenteLa salute pubblica in Catalogna continua a metà gas di fronte a future pandemie
Articolo successivoCosmetici e profumeria con certificazione 100% biologica