Home Economia Ben & Jerry’s e Tony’s Chocolonely uniscono le forze

Ben & Jerry’s e Tony’s Chocolonely uniscono le forze

92
0

Due marchi con una missione si sono trovati: Ben & Jerry’s si procurerà il suo cacao in modo equo attraverso il Il cioccolato di Tony piattaforma. Le due società stanno anche lanciando insieme diversi nuovi prodotti.

Cioccolato senza schiavi

Un’azienda usa il gelato per cambiare il mondo, l’altra usa il cioccolato per farlo: una collaborazione doveva nascere. E infatti: Ben & Jerry’s ha ora aderito a Tony’s Open Chain, l’iniziativa attraverso la quale Tony’s Chocolonely aiuta altri produttori di cioccolato a rendere le loro filiere sostenibili, trasparenti ed eque. In questo modo, stanno seguendo le orme di rivenditori come like Albert Heijn e Aldi.

Tony’s vuole rendere il cioccolato senza schiavi la norma e sta quindi stabilendo relazioni dirette ea lungo termine con i coltivatori di cacao in Ghana e Costa d’Avorio, che riceveranno un prezzo più alto e un sostegno aggiuntivo. Dopotutto, ci sono troppi abusi nel settore del cacao, come la schiavitù “moderna”, il lavoro minorile illegale e la deforestazione.

Vedi anche:  Facendo poco rumore, Almirall si avvicina alla principale linea di tendenza rialzista

Visibilità internazionale

Quest’anno, Ben & Jerry’s inizierà a convertire tutto il cacao nella loro miscela di gelato in cacao tracciabile, proveniente dalla Tony’s Open Chain. Il marchio di gelati stava già pagando ai coltivatori di cacao un premio Fairtrade, integrato dal prezzo di un salario di sussistenza, ma questa partnership fa un ulteriore passo avanti. D’ora in poi l’azienda sa esattamente da quali cooperative di cacao provengono le fave di cacao acquistate e paga un premio extra per sostenere gli agricoltori.

Per Tony’s Chocolonely, la nuova partnership non significa solo volumi di cacao extra, ma anche maggiore visibilità internazionale.

‘Love A-Fair’

Entrambe le società celebrano la loro storia d’amore con il lancio di quattro nuovi prodotti “Love A-Fair”. Ben & Jerry’s introdurrà un nuovo sapore all’inizio di ottobre con la variante più popolare di Tony’s Chocolonely: sale marino caramello al latte. Questo gusto sarà disponibile anche in una versione vegana.

Vedi anche:  Perdite a Wall Street, in attesa della Cina e del vertice Nato

Da parte sua, Tony’s Chocolonely lancerà due nuove barrette Love A-Fair, ispirate a due famosi gusti di Ben & Jerry’s: il Dark Milk Brownie (ispirato al gelato al cioccolato fondente Brownie) e il White Strawberry Cheesecake (ispirato al Strawberry Cheese). gelato). Queste barre appariranno nei negozi all’inizio del 2023.

Articolo precedentel’azienda ritira questo prodotto per bambini perché dannoso per la salute
Articolo successivoQuesto è l’ombrello Decathlon economico per avere successo in spiaggia quest’estate