Home Economia Ben & Jerry’s cerca di impedire ancora una volta il tutto esaurito...

Ben & Jerry’s cerca di impedire ancora una volta il tutto esaurito israeliano

70
0

Ben & Jerry’s continua a difendere con le unghie e con i denti la sua missione sociale. Il marchio di gelati presenta una denuncia rivista contro la sua società madre Unilever fermare la vendita del suo gelato nei territori palestinesi occupati.

Conflitto israelo-palestinese

Ben & Jerry’s sta ancora una volta cercando di impedire la vendita dei suoi gelati nelle aree di conflitto israelo-palestinese, come la Cisgiordania. Sebbene la richiesta del marchio di gelato sia stata recentemente respinta dai tribunali, sta presentando una nuova denuncia al tribunale federale di New York. Il marchio presenterà il reclamo nelle prossime settimane, riporta Bloomberg.

In ogni caso, la causa è contro la sua società madre Unilever, perché ha venduto i diritti di distribuzione del marchio al licenziatario israeliano locale Avi Zinger, insoddisfatto di Ben & Jerry’s. La mossa dovrebbe consentire a Unilever di aggirare la filiale indisciplinata e continuare a vendere i suoi gelati ovunque.

Vedi anche:  Wall Street prolunga il rally rialzista causato dalla moderazione dell'inflazione

Principi a rischio

L’anno scorso, Ben & Jerry’s ha annunciato che avrebbe smesso di vendere nei territori occupati per la preoccupazione per i diritti umani. Ma questo ha fatto guadagnare a Unilever una tempesta di proteste, da parte degli investitori ebrei che si sono ritirati dal governo israeliano, che, secondo Bloomberg, ha persino istituito una task force speciale per fare pressione sull’azienda.

Sebbene il tribunale abbia stabilito due settimane fa che Ben & Jerry’s non poteva dimostrare sufficientemente di aver subito un danno irrevocabile a causa della vendita, il gelatiere ora afferma che Unilever ha violato l’accordo legale stipulato quando ha acquisito il marchio nel 2000 .

“Non permetteremo che i nostri principi vengano compromessi a vantaggio della nostra società madre”, ha affermato un portavoce. Il consiglio indipendente di Ben & Jerry crede di dover continuare a sostenere la sua missione sociale, che persegue da “oltre quarant’anni”.

Vedi anche:  L'Ibex 35 opta per il rosso mentre gli Usa avvertono degli ultimi movimenti russi
Articolo precedenteSegui la presentazione dell’iPhone 14 dal vivo
Articolo successivoInter-Bayern Monaco quote, scelte, come guardare: 7 settembre 2022 pronostici UEFA Champions League