Home Economia BBVA nominerà direttrice l’ex commissaria europea per il clima Connie Hedegaard

BBVA nominerà direttrice l’ex commissaria europea per il clima Connie Hedegaard

97
0

BBVA proporrà alla prossima Assemblea Generale degli Azionisti, che si terrà a Bilbao il 18 marzo, la nomina di Connie Heddegaardex commissaria europea per l’azione per il clima e che è stata ministro della filiale nel suo paese, la Danimarca, come nuovo consigliere.

Con questa nomina, il Consiglio di Amministrazione di BBVA aumentare il numero delle registe donne da cinque a seisu un totale di 15 membrie quindi raggiungere il suo obiettivo di avere almeno il 40% di donne entro la fine del 2022, in accordo con la sua Politica di Selezione, Idoneità e Diversità. Cosa c’è di più, manterrà la maggioranza degli amministratori indipendenti (66,67%) e il 40% di registi internazionali.

Connie Hedegaard (Danimarca, 1960) ha iniziato la sua carriera professionale come Membro del Parlamento danese e poi ha lavorato per diversi anni come giornalista nel suo paese.

Vedi anche:  Twitter vola dopo aver cambiato posizione e negoziato un accordo con Elon Musk

Tra il 2004 e il 2009 ha ricoperto il ruolo di Ministro dell’ambiente, del clima e dell’energia e della cooperazione nordica, in Danimarca. Tra il 2010 e il 2014 ha fatto il salto a Bruxelles come Commissario europeo per l’azione per il climafase in cui ha guidato i negoziati per l’adozione del quadro dell’Unione europea per il clima e l’energia per il 2030 ed è stato responsabile della strategia a lungo termine dell’UE per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Successivamente, è tornato a livello nazionale, per esercitare Presidente del Forum danese del servizio pubblico.

Oltre alla carriera negli enti pubblici, continua a ricoprire in questo campo incarichi di massima rilevanza internazionale. è membro del comitato consultivo per la sostenibilità della Volkswagenmembro del Board of Trustees della European Climate Foundation, presidente della tavola rotonda dell’OCSE sullo sviluppo sostenibile, membro del consiglio consultivo su clima e ambiente del Banca Europea per gli Investimenti (BEI)presidente del Consiglio di fondazione della Fondazione KR, presidente del think tank danese sul clima Concito, presidente della Missione per l’adattamento ai cambiamenti climatici della Commissione europea, incluso il cambiamento sociale e presidente del Consiglio dell’Università di Aarhus, in Danimarca.

Vedi anche:  Gli Stati Uniti obbligano la Russia a pagare gli interessi sul debito in rubli

Il nuovo direttore sostituirà Sunir Kapoor che, dopo sei anni di proficuo contributo al Gruppo come amministratore indipendente, dovrebbe continuare a collaborare con la banca nei settori legati alla tecnologia e all’innovazione.

Articolo precedenteL’Asia chiude mista, in attesa dell’IPC statunitense e l’India mantiene i tassi di interesse
Articolo successivoIl Mobile World Congress prevede di riportare la normalità a Barcellona