Home Economia Aumenti in Asia: l’Hang Seng sale di oltre il 3% dopo le...

Aumenti in Asia: l’Hang Seng sale di oltre il 3% dopo le vacanze del capodanno lunare

98
0

Le azioni dell’Asia-Pacifico sono aumentate venerdì poiché gli investitori nella regione sono riusciti a superare durante la notte pesanti perdite a Wall Street, in cui il Nasdaq Composite, di grande peso tecnologico, è crollato di quasi il 4%. L’indice Hang Seng di Hong Kong ha guidato i guadagni tra i principali mercati della regione, con un aumento del 3% negli scambi pomeridiani.

I titoli finanziari di Hong Kong sono aumentati venerdì, e le azioni HSBC sono aumentate del 4,62%, mentre Standard Chartered è salito del 4,47% dopo che la Banca d’Inghilterra ha annunciato giovedì il suo secondo aumento consecutivo dei tassi.

I mercati di Hong Kong sono tornati alle negoziazioni venerdì dopo essere stati chiusi per la maggior parte di questa settimana a causa delle festività del capodanno lunare. Nella Cina continentale, i mercati rimangono chiusi venerdì per le festività.

Vedi anche:  Wall Street prevede aumenti moderati in attesa di guerra e inflazione

Il Kospi della Corea del Sud è salito dell’1,18%.

In Japan Nikkei 225 è rimbalzato dalle perdite precedenti e ha guadagnato lo 0,6%, mentre l’indice Topix è salito dello 0,51%. L’S&P/ASX 200 australiano è salito dello 0,26%.

L’indice MSCI più ampio delle azioni dell’Asia-Pacifico al di fuori del Giappone è salito dell’1%.

Articolo precedenteIl cancro nel 2022: una scia di vite distorte e di impoverimento economico
Articolo successivoIl Brent sfonda la resistenza degli anni ’90 e ha occhi solo per i 100 dollari