Home Economia Audax riemerge come una fenice: polverizza la resistenza e sogna di attaccare...

Audax riemerge come una fenice: polverizza la resistenza e sogna di attaccare la linea guida ribassista

64
0

Malissimo va dato al valore per non chiudere nettamente al di sopra della resistenza, prima del supporto, di 1,20 euro nel periodo settimanale.

Analisi tecnica
RESISTENZA ALLA ROTTURA
RESISTENZA ALLA ROTTURA

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Lo ‘shock’ energetico a seguito dei prezzi esorbitanti del petrolio, del gas naturale e di tutte le materie prime lo è portando le ali al settore delle energie rinnovabili. Questa febbre per le rinnovabili la sta portando a schiacciare con forza l’area a 1,20 euro. Livello di prezzo che ha agito a lungo come supporto e che era possibile che ora potesse fungere da resistenza. Ma non lo sta facendo.

Colpisce anche l’impeccabile rimbalzo, al segno di spunta, da il gap rialzista settimanale di metà marzo 2018 a 0,949 euro. È stato per colmare questa lacuna (non per colmarla) e poiché il prezzo è uscito fortemente in aumento. A questo punto, correzioni puntuali a parte, c’è una concreta possibilità che il valore tenti di aggredire ancora nei prossimi mesi l’importante resistenza che presenta in area di i 2,20-2,25 euro: la retta resistenza che accomuna ognuno dei massimi successivi decrescenti dall’inizio del 2018 e che ha quattro impeccabili punti di appoggio o tangenza.

adx090322
Grafico settimanale Audax Renewables (ADX).
Articolo precedenteTrovata sul fondo dell’Antartico la ‘Endurance’, la leggendaria nave dell’esploratore polare Shackleton
Articolo successivoMolto male va data alla Repsol per non aggredire i massimi storici