Home Moda e bellezza Andare in bicicletta per 20 minuti al giorno riduce del 10% il...

Andare in bicicletta per 20 minuti al giorno riduce del 10% il rischio di mortalità

199
0

Andare in bicicletta per 20 minuti al giorno riduce il rischio di mortalità del 10% e la mortalità correlato al cancro è inferiore del 30%. tra coloro che viaggiano regolarmente in bicicletta, secondo un rapporto dell’Ufficio regionale per l’Europa dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) pubblicato questo venerdì in occasione della Giornata mondiale della bicicletta.

Allo stesso modo, il documento include studi che lo indicano pendolarismo attivo per andare al lavorocioè camminare o andare in bicicletta, sono associati a a Riduzione del 10% del rischio di malattie cardiovascolari e il 30% di rischio di diabete di tipo 2.

Benefici per la salute mentale e fisica

Altri effetti benefici del ciclismo hanno a che fare con qualità complessiva della vitacome ridurre il rischio di un aumento di peso eccessivo, sentirsi ansiosi e depressi e migliorare il sonno.

Vedi anche:  I gorilla ora consegneranno prodotti di bellezza

e oltre il prevenzione diretta delle malattie“Questa attività fisica è stata collegata alla forza delle ossa, al miglioramento della funzione cognitiva e fisica e alla riduzione del rischio di lesioni associate alla caduta tra le persone anziane”.

“Camminare e andare in bicicletta possono ridurre l’inattività fisica, responsabile di circa un milione di morti l’anno in Europa. Può anche aiutare a ridurre l’inquinamento atmosferico, che da solo provoca più di mezzo milione di morti all’anno in Europa, nonché le emissioni di gas serra, contribuendo così in modo significativo alla decarbonizzazione dei trasporti”. nel rapporto il direttore regionale dell’OMS in Europa, Hans Henri P. Kluge.

Ruolo chiave dei trasporti

Aggiunge inoltre che i trasporti e le politiche urbane possono svolgere un “ruolo chiave nel plasmare la salute, nel bene e nel male”, tenendo conto dell’impatto in Europa delle principali malattie non trasmissibili, come diabete, malattie cardiovascolari, cancro, malattie respiratorie croniche e disturbi mentali, che rappresentano circa l’86 per cento dei decessi e 77 percentuale del carico di malattia.

Vedi anche:  Come rinfrescare la tua casa semplicemente aprendo e chiudendo la finestra

L’OMS consiglia almeno 150 minuti attività fisica di media intensità una settimana per gli adulti e un’ora al giorno per i bambini. Eppure in Europa quasi un adulto su quattro e quattro adolescenti su cinque in età scolare non sono abbastanza attivi.

È stato stimato il numero annuo di decessi causati da un’attività fisica insufficiente nel mondo tra uno e sei milioni, e il numero annuale di decessi prematuri prevenuti da una sufficiente attività fisica in tutto il mondo è stimato a quattro milioni. L’OMS stima che il l’inattività fisica provoca circa un milione di morti all’anno solo in Europa.

Articolo precedenteUn farmaco “rivoluzionario” è efficace contro il cancro al seno avanzato
Articolo successivoCosa succede a Rafa Nadal al piede? Questa è la necrosi che colpisce il giocatore