Home Salute Allerta per la presenza di istamina nelle partite di tonno in scatola

Allerta per la presenza di istamina nelle partite di tonno in scatola

144
0

Un lotto di lattine tonno in scatola distribuito nel Comunità Valenciana verranno ritirati dal mercato in presenza di istaminacome riportato dal Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (AESAN).

È stata la comunità autonoma di La Rioja che, attraverso il Sistema Coordinato per lo Scambio Rapido di Informazioni (SCIRI), ha informato l’Agenzia della presenza di istamina in conserve di tonno in olio di semi di girasole dei marchi Montey e Didilo di un chilo con scadenza 8 febbraio 2027.

Non c’è traccia in Spagna di alcun caso segnalato associato a questo avviso, ma il Ministero dei consumatori raccomanda alle persone che hanno i prodotti inclusi in questo avviso a casa di non consumarli e di restituirli al punto di acquisto.

Non è escluso che possa essere stato distribuito in altre comunità autonome oltre a Valencia.

Vedi anche:  Quali animali trasmettono il vaiolo delle scimmie nella sua variante occidentale?

L’istamina è una sostanza che sta alla base di molti dei processi legati a orticaria, naso che cola, muco in eccesso e infiammazioni allergiche.

Articolo precedenteLa Banca Mondiale avverte: “Per molti Paesi la recessione sarà difficile da evitare”
Articolo successivoConvertire un’auto in una roulotte? Decathlon lo ha raggiunto con questo prodotto