Home Sport Aggiornamento sull’infortunio di Neymar: lo stato della stella del PSG per lo...

Aggiornamento sull’infortunio di Neymar: lo stato della stella del PSG per lo scontro di Champions League contro il Real Madrid è ancora in discussione

268
0

L’allenatore del Paris Saint-Germain, Mauricio Pochettino, ha ammesso domenica di non sapere se Neymar e Sergio Ramos saranno in forma per uno scontro cruciale degli ottavi di UEFA Champions League con il Real Madrid a febbraio. Entrambi i giocatori stanno lottando per tornare in campo nelle prossime quindici giorni in vista dell’andata contro I Bianchi il 15 febbraio.

Parlando in vista degli ottavi di finale della Coupe de France di lunedì con l’OGC Nice al Parc des Princes, l’argentino è stato interrogato su entrambe le sue stelle brasiliane e spagnole e ha confessato che non c’è modo di dichiarare che entrambi saranno pronti per il Real Madrid a regalo.

“Non lo so”, disse Pochettino. “Neymar ha completato una fase di corsa. Ci sarà una valutazione e lunedì dovremmo saperne di più. Con un infortunio non si sa mai. Dobbiamo vedere come evolverà ogni giorno il problema di Sergio. Non sappiamo per quanto tempo sarà indisponibile”.

Il lungo licenziamento per infortunio di Neymar e la perenne lotta per la forma fisica di Ramos da quando è arrivato nella capitale francese significano anche che Pochettino deve affrontare un mal di testa nel registrare la sua squadra UCL se non ci sono partenze prima della chiusura della finestra di mercato di gennaio.

Vedi anche:  Playoff del campionato EFL, calendario, risultati, cosa sapere: come guardare, live streaming, orari di inizio

“C’è una decisione da prendere”, ha detto Pochettino del gruppo che da allora ha visto Juan Bernat tornare in forma prima del suo probabile ritorno allo status di tesserato. “E’ una questione numerica. Abbiamo 18 giocatori e ci sono 17 posti”.

Per fare chiarezza, il PSG dovrebbe passare ad alcuni giocatori indesiderabili che finora hanno mostrato poca disponibilità a lasciare il club con Layvin Kurzawa, Julian Draxler e Mauro Icardi tutti a disposizione in caso di arrivo di una seria offerta.

“La nostra posizione è chiara”, ha detto Pochettino in vista delle ultime 24 ore della finestra di mercato di gennaio, che ora difficilmente vedranno Tanguy Ndombele passare in prestito dal Tottenham Hotspur con un ritorno dell’Olympique Lyonnais più probabile. “Il club ha fatto notevoli sforzi la scorsa estate. Sono molto contento della mia rosa”.

Vedi anche:  Come guardare Everton vs. Manchester City: streaming in diretta, canale TV, ora di inizio per la partita di sabato Premier League

Pochettino sta anche esaurendo il tempo per convincere gli uomini di punta Kylian Mbappe e Lionel Messi a sparare a tutti i costi insieme mentre le superstar francese e argentina continuano il loro lento processo di trovare un’intesa in attacco.

“Siamo felici di come Leo si è allenato questa settimana”, ha detto il 49enne. “Quello che ha fatto è stato buono. L’ultima volta ha giocato 30 minuti. È in buone condizioni per iniziare. Con Kylian è una questione di complicità. Il loro legame inizia a farsi vedere: sono entrambi grandi giocatori”.

Il PSG affronterà Lille OSC e Stade Rennais nelle due partite di Ligue 1 che hanno preceduto lo scontro del Real, una buona preparazione considerando la forma continentale della coppia, ma le domande su Neymar e Ramos non avranno risposta per almeno un’altra settimana.

Articolo precedenteChristian Eriksen torna in Premier League con il Brentford che ha firmato meno di un anno dopo il crollo dell’Euro
Articolo successivoMercato amico | Gli analisti ‘inzuppano la barba’