Home Sport Aggiornamenti sugli infortuni del PSG: Neymar ha più probabilità di tornare per...

Aggiornamenti sugli infortuni del PSG: Neymar ha più probabilità di tornare per la partita di Champions League contro il Real Madrid rispetto a Sergio Ramos

104
0

Il Paris Saint-Germain dovrà ancora una volta fare a meno di Neymar e Sergio Ramos quando domenica affronterà il Lille OSC in Ligue 1 a poco più di una settimana dal ritorno della UEFA Champions League con gli ottavi di finale contro il Real Madrid (su CBS e Paramount+).

Il brasiliano ha compiuto 30 anni questo fine settimana e sta facendo progressi nel tentativo di essere in forma per affrontare i giganti spagnoli, ma l’allenatore del PSG Mauricio Pochettino è stato meno incoraggiante riguardo alle speranze di Ramos di affrontare la sua ex squadra al Parc des Princes.

“Lo sviluppo di Neymar è stato positivo”, ha detto l’argentino in una conferenza stampa pre-LOSC sabato. “La prossima settimana sarà fondamentale per sapere quanto è probabile che torni e la sua potenziale disponibilità in Champions League. Con Sergio dovremo vedere come evolverà il suo problema. Vedremo la prossima settimana se potrà essere disponibile”.

Vedi anche:  Pronostico Real Madrid-Manchester City, quote: l'esperto rivela le scelte della Champions League 2022 per il 26 aprile

Pochettino stesso continua a essere oggetto di speculazioni con legami con il ruolo manageriale del Manchester United rifiutandosi di andare via e all’ex allenatore del Tottenham Hotspur è stato chiesto se la vita è più difficile nella capitale francese di quanto potrebbe essere con un club diverso.

“C’è una complessità al PSG, niente di più né meno difficile di quella che c’è altrove”, ha detto il 49enne. “Devi tenerne conto. Riflettori puntati sul PSG. Stiamo affrontando la sfida di ottenere un buon risultato e giocare bene”.

Il LOSC questo fine settimana si sta anche preparando a tornare in Champions League con il Chelsea in campo per gli uomini di Jocelyn Gourvennec e Pochettino ha ammesso che affrontare i detentori del titolo francese è la preparazione ideale per tornare all’azione continentale.

Vedi anche:  James Harden non è la superstar di una volta, inoltre non è mai troppo presto per una bozza finta del 2023

“Il Lille è una partita importante”, ha detto il sudamericano. “Bisogna arrivare nelle migliori condizioni possibili per la Champions League. Questo conta anche in termini di punti Ligue 1 e mantenimento del vantaggio. Il feeling deve essere il più buono possibile in vista del Real”.

Il PSG ha 21 punti di vantaggio su Les Dogues a Le Championnat e i campioni sono giù all’11° posto ma a soli due punti dalle posizioni europee, mentre gli uomini di Pochettino sono provvisori a 10 punti di vantaggio dall’Olympique de Marseille in vetta con una partita in mano.

Articolo precedentePronostico Fiorentina vs. Lazio, quote, come guardarlo, live streaming: 5 febbraio 2022 Scelte degli esperti di Serie A
Articolo successivoIl tecnico della Roma Jose Mourinho è furioso dopo il gol nel finale di Nicolò Zaniolo annullato dal VAR: ‘Il gioco è cambiato’