Home Economia ACS pagherà 600 milioni di rimborsi di contributi ad ACS e Atlantia

ACS pagherà 600 milioni di rimborsi di contributi ad ACS e Atlantia

55
0

L’assemblea ordinaria degli azionisti di Abertis ha concordato il restituzione dei contributi ai soci per un importo lordo di 0,66 euro per azionecome riportato venerdì dalla società alla National Securities Market Commission (CNMV).

Nel documento inviato al CNMV, Abertis ha indicato che ilLa data di pagamento di questo denaro sarà il 16 maggiomentre il 13 sarà il giorno in cui verranno determinati gli intestatari che hanno diritto a percepire gli importi oggetto di rimborso.

L’operazione si realizza nell’ambito della riduzione di capitale deliberata dalla società per distribuire 601,6 milioni tra i propri azionisti, ACS e l’azienda italiana atlantide.

Questo venerdì, fiorentino PerezPresidente di ACSsi è rivolto questo venerdì agli azionisti della società riassumendo l’esercizio 2021 e fissando gli obiettivi per quello in corso, ma ha evitato di citare l’OPA su Atlantia tra le sue prospettive future.

Vedi anche:  Lievi perdite su Wall Street in un mercato molto negativo e ipervenduto

Articolo precedenteInter vs Empoli: diretta streaming Serie A, canale TV, come guardare online, notizie, quote
Articolo successivoArsenal-Leeds: live streaming Premier League, canale TV, come guardare online, orario d’inizio, pronostico, quote