Home Economia ACS è incorporato in un lato che è durato 11 mesi

ACS è incorporato in un lato che è durato 11 mesi

49
0

Al via gli studi ACS un’offerta di acquisto dalla società italiana di mobilità e autostrada Atlantia, secondo quanto riferito dalla società presieduta da Florentino Pérez alla Commissione Nazionale Mercati Mobiliari (CNMV).

Analisi tecnica
RETTANGOLO
RETTANGOLO
S1
23.38
S2
21.71
R1
25.10
R2
27

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

“Possiamo confermare che ACS ha un accordo esclusivo con due dei grandi fondi di investimento internazionali (GIP e Brookfield) in cui ACS finirebbe per acquistare la maggior parte del business delle concessioni autostradali, senza aver preso una decisione al riguardo fino ad oggi”. , hanno indicato dalla società.

Tecnicamente, non c’è molto da dire sul valore. O almeno non per il momento. Questo è immerso, puntuali dilatazioni a parte, dentro un lato largo per 11 mesi. Con supporto a 20 euro e resistenza a 24,50 euro in numeri tondi. E fino a quando non esce da lì in modo chiaro, non avremo idea di quale potrebbe essere la prossima grande mossa di tendenza. Anche se è vero che è normale che a un certo punto finisca per rompersi verso l’alto. Ma fino a quando non sarà confermato, tutto rimarrà esattamente lo stesso.

Vedi anche:  L'Ibex 35 e il resto d'Europa affondano di nuovo mentre il petrolio vola

Se alla fine ci riuscirà, ci si può aspettare un ‘rally’ importante, dato che quando i prezzi escono da un lato ampio di lunga data, il risultato successivo di solito porta con sé forti rivalutazioni.

acs070422
Grafico mensile ACS
Articolo precedenteBitcoin rende 45.000 e punta a ulteriori cali tra i verbali della Fed e l’incertezza globale
Articolo successivoCosa pensano gli analisti della possibile OPA di ACS su Atlantia?