Home Economia Acquista azioni difensive? JP Morgan consiglia di scommettere solo su un...

Acquista azioni difensive? JP Morgan consiglia di scommettere solo su un settore

168
0

Sfoglia la corrente incertezza è uno dei compiti più complicati che gli investitori hanno dovuto affrontare negli ultimi anni. I colpi di coda che danno ancora il covid e la situazione causata dal guerra ucraina Hanno disegnato uno scenario abbastanza complicato, in cui fare le scommesse giuste diventa la chiave. Gli esperti di JP Morganconsapevoli di ciò, hanno delineato i loro consigli e, tra l’altro, lo dicono le azioni difensive non sono le sue preferite. In effetti, di tutti loro consigliano solo un settore.

“Continuiamo a sovrappesare i titoli value rispetto ai titoli growth, ma crediamo sia il valore che la crescita ora sembrano scommesse migliori rispetto ai titoli difensivi“. Questo è quanto sottolineano gli strateghi della banca statunitense in uno dei loro ultimi report di strategia azionaria, in cui rivelano l’unica difensiva che raccomandano.

Vedi anche:  Jefferies alza il prezzo di Iberdrola fino a 12 euro e Barclays lo aggiusta a 14 euro

Come si suol dire, “l’unico settore difensivo che preferiamo è ancora il telecomunicazioni“, per il quale mantengono un consiglio di ‘sovrappeso’.

Come spiegano, in questo momento il sentimento tra gli investitori “è chiaro cautoche di solito è un buon indicatore contrarian”. “Si è verificata una certa riduzione del posizionamento” per le azioni nei portafogli, ma JP Morgan ritiene che Azioni vs. credito e rendimenti obbligazionari “forniscono un cuscino di valutazione”. Ed è che “i multipli P/E sono inferiori del 30% rispetto a un anno fa, una riduzione ragionevole”.

Il Regno Unito, l’Eurozona e parte dei paesi emergenti sono economicimentre gli Stati Uniti sono relativamente meno attraenti”, sottolineano gli analisti della banca statunitense, che a livello regionale mostrano la preferenza per le azioni britanniche per il 2022. Mantengono infatti il ​​consiglio di ‘sovrapesare’ per il FTSE100.

Vedi anche:  Sony e Lego scommettono sul metaverso e investono 2.000 milioni in Epic Games

Questi esperti sottolineano anche che molti descrivono il recente rimbalzo del mercato come un ‘rally in the mercato ribassista‘, ma credo che “è molto probabile che la stabilizzazione sia più duratura”.

Apprezzano infatti che “gli indicatori interni del mercato nell’ultimo mese sono favorevole al rischiopoiché le banche, i beni di consumo e le materie prime hanno tutti sovraperformato, in modo simile alla leadership che esisteva all’inizio dell’anno, prima dello “shock geopolitico” causato dall’invasione russa dell’Ucraina.

Dal suo punto di vista, il rapporto rischio-rendimentofondamentale per le azioni, “probabilmente migliorare man mano che ci avviciniamo al secondo semestre“.

Articolo precedenteScende l’Ibex 35 e il resto dei mercati azionari mentre la BCE conferma i prossimi rialzi dei tassi
Articolo successivoLa salute di Justin Bieber peggiora e annulla i concerti del suo nuovo tour