Home Economia Acerinox guadagna 572 milioni di euro nel 2021 ed è ottimista per...

Acerinox guadagna 572 milioni di euro nel 2021 ed è ottimista per il 2022

86
0

Acerinox ha presentato i suoi risultati per il 2021, che hanno registrato dati storici. Il risultato dopo le tasse e le minoranze è stato 572 milioni di euro (49 milioni di euro nello stesso periodo del 2020), record storico.

Il fatturazione è salita a 6.706 milioni di euro, il 44% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il EBITDA989 milioni di euro, è stato 2,6 volte superiore a quello dell’esercizio 2020. Margine EBITDA sulle vendite è salito al 15%. “Questo risultato è il migliore della nostra storia“, ha evidenziato l’azienda.

Il flusso di cassa operativo è stata di 388 milioni, nonostante l’aumento del capitale circolante di 460 milioni di euro. Il indebitamento finanziario netto è stato di 578 milioni di euro, in diminuzione di 194 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2020.

Vedi anche:  Apocalisse 'Crypto': tutti i rischi per bitcoin dalla carneficina di LUNA e UST

Il Consiglio di Amministrazione di Acerinox ha deciso di proporre all’Assemblea Ordinaria della Società a dividendo di 0,50 euro per azione addebitato ai risultati del 2021 e a piano di riacquisto di azioni destinato all’ammortamento di a 4% del capitale sociale.

“La buona situazione nel mercato dell’acciaio inossidabile continua e si sono concretizzati importanti progetti che ci rendono essere più ottimista per quanto riguarda il mercato delle leghe ad alte prestazioni.

Questa situazione, insieme ai bassi livelli delle scorte, al miglioramento dei prezzi e alla regionalizzazione del mercato dell’acciaio inossidabile, consentiamoci di essere ottimisti per la prima metà dell’anno“, ha sottolineato Acerinox.

“Per questi motivi, e nonostante l’aumento dei costi, prevediamo che l’EBITDA del primo trimestre 2022 migliorerà rispetto al quarto trimestre 2021mantenendo la tendenza trimestrale al rialzo dal secondo trimestre del 2020 (settimo trimestre consecutivo in aumento).

Vedi anche:  Tesla doppio supporto (ritorno) ai massimi storici precedenti?

Tuttavia, non possiamo determinare le conseguenze delle attuali tensioni geopolitiche la nostra esposizione diretta nella regione è molto limitatacon vendite inferiori allo 0,5%”, ha concluso la società.

Articolo precedenteSale la tensione: Putin mette in allerta le forze nucleari russe
Articolo successivoLa compagnia petrolifera BP venderà il 19,75% della russa Rosneft per “atto di aggressione della Russia”